Alloggi

L'Accademia si propone a livello nazionale ed internazionale nella formazione artistico-professionale nel campo delle arti e delle arti applicate.

Per gli studenti residenti in luoghi molto distanti da Brescia l'Accademia dispone di alcune partnership con organizzazioni che forniscono servizi di vitto ed alloggio in prossimità della scuola.

SEGNALIAMO I SEGUENTI SITI PER LA CONSULTAZIONE:

convitto vescovile san giorgio  

Per l’Anno Accademico 2016/17 il Convitto Vescovile San Giorgio, struttura già convenzionata con l’Accademia SantaGiulia, offre degli alloggi con prezzi agevolati speciali per i nostri studenti.

La convenzione è così strutturata:
Per l’A.A. 2016/17 - almeno 5 posti in camera doppia riservati per studenti iscritti ai corsi dell’Accademia SantaGiulia - almeno 1 posto in camera singola riservato per studenti iscritti ai corsi dell’Accademia SantaGiulia I posti rimarranno riservati fino al giorno 15 settembre 2016 e, a chi sottoscriverà il contratto di permanenza (di durata minima di 10 mesi) presso la struttura entro tale data, verrà applicato uno sconto del 5% sulla retta della sistemazione prescelta come da prezzario in vigore per l’A.A. 2016/2017.

I contratti devono essere stipulati presso la struttura Convitto Vescovile San Giorgio, della quale trovate i dati indicati sotto, nell’elenco completo delle strutture convenzionate con l’Accademia SantaGiulia.


roomUp

RoomUp offre la possibilità di cercare gratuitamente stanze in affitto, conoscere i propri futuri coinquilini e di condividere sui social le proprie esperienze.


uniaffitti

Uniaffitti.it aggrega offerte di posti letto, camere ed interi appartamenti in affitto per studenti o, più semplicemente, privati.
L’inserimento degli annunci è gratuito e può essere effettuato da privati, agenzie immobiliari ed affittacamere. Anche la consultazione degli annunci ed il contatto degli utenti sono gratuite: è sufficiente effettuare la registrazione sul sito.


LE STRUTTURE CON LE QUALI SONO ATTUALMENTE IN ESSERE DELLE CONVENZIONI SONO LE SEGUENTI: