Con quali corsi Scultura condivide materie o docenti?

MOSTRA
Scultura

DIPARTIMENTO DI ARTI VISIVE

Richiedi informazioni Iscriviti al corso
Sbocchi professionali del corso

scultore, artista visivo, artista ambientale

Il corso di scultura ha come obiettivo quello di assicurare competenze artistiche e conoscenze finalizzate a gestire i dispositivi espressivi che stanno alla base dell’arte scultorea (terra cotta, gesso, marmo, legno, ferro e ceramica) e che, tenendo conto del pluralismo dei linguaggi e delle innovazioni nelle tecniche, delle esigenze di sperimentazione di nuovi rapporti tra forma e colore siano in grado di sviluppare la propria ricerca individuale anche nell’ambito della ricerca artistica contemporanea: installazioni, ambienti sensibili e interattivi, forme plastiche, arte ambientale, site specific art. Al termine del percorso di studi lo studente sarà in grado di orientare la propria ricerca allo studio di modalità riconfigurative dell’esperienza sensibile, per stimolare e svelare nuove modalità di percezione estetica dello spazio.

Prospettive occupazionali

Il profilo professionale in uscita dal corso di scultura è quello di un artista consapevolmente padrone delle tecniche dell’espressione scultorea in grado di entrare in contatto con le dinamiche del sistema e del mercato dell’arte contemporanea. Oltre a poter partecipare a progetti di ricerca e a esposizioni nei settori dell’arte pubblica e delle arti visive, il diplomato, grazie anche all’interazione diretta con gli esponenti del “Sistema arte” legata dal progetto culturale dell’Accademia SantaGiulia, alla partecipazione alle esposizioni previste per gli studenti presso Gallerie, spazi pubblici e musei, acquisirà competenze di base spendibili sul piano professionale per cominciare a gestire la committenza pubblica e privata, il rapporto con i galleristi e la collaborazione con progetti e gruppi artistici.

Obiettivo del Corso

assicurare competenze artistiche e conoscenze finalizzate a gestire i dispositivi espressivi che stanno alla base dell’arte scultorea (terracotta, gesso, marmo, legno, ferro) e, tenendo conto del pluralismo dei linguaggi e delle innovazioni nelle tecniche, sviluppare la ricerca individuale dell’allievo anche nell’ambito della ricerca artistica contemporanea: installazioni, ambienti sensibili e interattivi, forme plastiche, site specific art, videoarte e sistemi virtuali.

* Gli insegnamenti di Storia delle Tecniche Artistiche e di Tecniche della Modellazione digitale-computer 3D, consigliati dalla direzione, sono sostituibili ai sensi del D.M. 30 settembre 2009 n. 123 con altri insegnamenti attivi presso l'Accademia SantaGiulia del valore complessivo di 10 CFA.