Con quali corsi Restauro MATERIALI LAPIDEI E DERIVATI condivide materie o docenti?

MOSTRA
Restauro MATERIALI LAPIDEI E DERIVATI

DIPARTIMENTO DI PROGETTAZIONE E ARTI APPLICATE

Richiedi informazioni Iscriviti al corso

Sbocchi professionali del corso di Restauro MATERIALI LAPIDEI E DERIVATI

Restauratore dei materiali lapidei e derivati e di superfici decorate dell’architettura

Il corso di diploma accademico di II livello a ciclo unico in restauro, attraverso il riordino e riqualificazione della figura professionale voluto dal Ministero per i Beni e le attività culturali e il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, intende assicurare le competenze tecnico-scientifiche per la formazione di figure professionali qualificate che operino nell’ambito del restauro e della conservazione e tutela dei Beni Culturali. Entrambi i percorsi formativi proposti, affrontano una serie di discipline di tipo laboratoriale estremamente pratiche, durante le quali lo studente ha la possibilità di operare concretamente sulle opere d’arte, unitamente ad una serie di insegnamenti di tipo teorico-scientifiche che permettano al restauratore un approccio all’opera più consapevole.

Prospettive occupazionali

I diplomati del corso accademico di II livello a ciclo unico in restauro, sono in possesso di competenze che consentono loro di assumere il titolo di restauratore di beni mobili e superfici decorate dell’architettura, operando sia in contesti pubblici che privati. Questa figura sarà infatti perfettamente autonoma nella gestione e direzione del cantiere in cui andrà ad operare, padroneggiando le tecniche conservative che permetteranno il recupero di dipinti su tela o tavola, affreschi, sculture, manufatti lignei, opere in metallo e opere di oreficeria.

Obiettivo del Corso

Il corso di diploma accademico di II livello a ciclo unico in restauro, attraverso il riordino e riqualificazione della figura professionale voluto dal Ministero per i Beni e le attività culturali e il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, intende assicurare le competenze tecnico-scientifiche per la formazione di figure professionali qualificate che operino nell’ambito del restauro e della conservazione e tutela dei Beni Culturali. Entrambi i percorsi formativi proposti, affrontano una serie di discipline di tipo laboratoriale estremamente pratiche, durante le quali lo studente ha la possibilità di operare concretamente sulle opere d’arte, unitamente ad una serie di insegnamenti di tipo teorico-scientifiche che permettano al restauratore un approccio all’opera più consapevole.

Materie

Galleria Immagini del corso di Restauro MATERIALI LAPIDEI E DERIVATI

Docenti