Con quali corsi Comunicazione e Didattica dell'Arte condivide materie o docenti?

MOSTRA
Comunicazione e Didattica dell'Arte

DIPARTIMENTO DI COMUNICAZIONE E DIDATTICA DELL'ARTE

Richiedi informazioni Iscriviti al corso

Sbocchi professionali del corso di Comunicazione e Didattica dell'Arte

esperto di didattica museale, progettista della comunicazione artistica, supporto al curatore di mostre ed eventi, responsabile della comunicazione dell'evento culturale

Il corso di II° livello in Comunicazione e didattica dell’arte si prefigge di incrementare le conoscenze e competenze già maturate nel triennio di primo livello con l’obiettivo di acquisire una visione culturale più ampia e fondata in ordine ad una capacità progettuale in contesti esposti a continui cambiamenti socio-culturali. Tale progettazione si focalizza sulle strategie di comunicazione del prodotto arte, instradando il pubblico a cogliere appieno la densa valenza simbolica e il complesso portato critico delle opere. Ciò ampliando da un lato la conoscenza del complesso mondo museale a livello locale finalizzato alla valorizzazione delle specifiche identità culturali e acquisendo dall’altro il metodo di lavoro per muoversi sul piano internazionale all’interno del’articolato “sistema dell’arte” (gallerie, aste, collezioni private, fondazioni etc.).<

Prospettive occupazionali

profilo professionale in uscita è quello di un Esperto di didattica museale e progettista della comunicazione artistica con una particolare attenzione all’impiego delle tecnologie multimediali. L’esperto è in grado di ideare, programmare e coordinare percorsi di didattica museale, eventi culturali e artistici per strutture pubbliche e private. È in grado di realizzare e coordinare laboratori didattici avvalendosi delle risorse multimediali. I diplomati della Scuola svolgeranno attività professionali nei diversi ambiti pubblici e privati come specialisti in grado di operare autonomamente , con particolare riguardo all’aspetto comunicativo, nei diversi settori del patrimonio culturale, sia nella curatela di manifestazioni artistiche sia nell'organizzazione di reti territoriali o sistemi museali sul territorio nazionale od europeo.

Obiettivo del Corso

Il diploma di II° livello in Comunicazione e didattica dell’arte si prefigge di incrementare le conoscenze e competenze già maturate nel triennio di primo livello con l’obiettivo di acquisire una visione culturale più ampia e fondata in ordine ad una capacità progettuale in contesti esposti a continui cambiamenti socio-culturali. Tale progettazione si focalizza sulle strategie di comunicazione del prodotto arte, instradando il pubblico a cogliere appieno la densa valenza simbolica e il complesso portato critico delle opere. Ciò ampliando da un lato la conoscenza del complesso mondo museale a livello locale finalizzato alla valorizzazione delle specifiche identità culturali e acquisendo dall’altro il metodo di lavoro per muoversi sul piano internazionale all’interno del’articolato “sistema dell’arte” (gallerie, aste, collezioni private, fondazioni etc.).

Galleria Immagini del corso di Comunicazione e Didattica dell'Arte

VEDI IMMAGINI COMUNICAZIONE E DIDATTICA DELL'ARTE VEDI VIDEO COMUNICAZIONE E DIDATTICA DELL'ARTE