25/10/2007 - OPEN DAY BIENNI SPECIALISTICI

Giovedi 25 ottobre 2007 l’Accademia SantaGiulia apre i propri spazi a tutti gli studenti interessati ad iscriversi ai bienni specialistici (Diplomi Accademici di 2° livello) delle quattro Scuole di Decorazione, Grafica, Pittura e Scenografia.

Durante questa giornata esplorativa, docenti e studenti metteranno a disposizione dei visitatori tutta la loro esperienza presso l’Istituto, in modo da illustrare la vita quotidiana dell’Accademia, i suoi eventi e le sue forme di collaborazione con l’esterno in maniera ben più approfondita e partecipe di quanto possa fare una semplice brochure informativa.

Il Direttore dell’Accademia, Arch. Riccardo Romagnoli, il Vicedirettore Prof. De Caro e i coordinatori dei Laboratori del biennio illustreranno ai visitatori tutte le caratteristiche dei quattro corsi di studio, dalle più generali considerazioni relative all’articolazione dell’offerta formativa sino ai molti progetti che le diverse Scuole intendono attivare e sviluppare nel corso dell’Anno Accademico.

Il concetto ispiratore dei bienni specialistici attivati dall’Accademia SantaGiulia è in effetti quello di preparare gli studenti ad interagire proficuamente con il mondo delle professioni artistiche, con particolare riferimento alle innovazioni della tecnologia digitale che sempre più intervengono anche nel mondo dell’arte.

Per prenotare la visita alla scuola è possibile scaricare ed inviare il modulo che si trova alla url http://www.accademiasantagiulia.it/open-day-bienni.asp .

 

BIENNIO SPECIALISTICO DI DECORAZIONE E PAESAGGIO
Diploma di II° Livello

Il Biennio Specialistico di Decorazione si rivolge a laureati in Architettura ed Ingegneria Edile e a diplomati nell’indirizzo di Decorazione nelle Accademie di Belle Arti.
È caratterizzato dallo sviluppo di un innovativo progetto di collaborazione con Paghera spa, Azienda di respiro mondiale leader nella progettazione di parchi, spazi verdi e ambienti urbani, operante attualmente in 27 paesi.

Obiettivo del Biennio di specializzazione è formare l’innovativa figura del Green Manager, figura al momento non ancora esistente nel panorama internazionale. Il Green Manager è un esperto in progettazione di ambienti, capace di interpretare e valorizzare le energie e le risorse di ciascun territorio, di analizzare i mercati dell’innovazione scientifica e tecnologica operando dinamicamente all’interno di essi con intenti di salvaguardia degli eco-sistemi e dei beni ambientali.

I Laboratori punteranno innanzi tutto a sviluppare le basi del sapere progettuale, per passare poi a realizzare per conto di Paghera spa e in collaborazione con i suoi partner progettuali (fra cui si annoverano altre Aziende leader indiscusse nel proprio settore, quale ad esempio Guzzini per l’illuminotecnica) progetti reali di intervento nel campo dell’architettura di interni, dell’allestimento scenografico di esterni, dell’ambientazione degli spazi verdi e della realizzazione di parchi tematici. Altri corsi di natura teorica punteranno ad arricchire la cultura progettuale, sul piano dell’antropologia culturale, dell’estetica dei giardini, della filosofia dell’immagine, della storia dell’arredamento, della cultura digitale e della metodologia del contemporaneo.

La metodologia didattica mira a una selezione degli studenti più capaci, anche in vista di un loro immediato inserimento nel mondo del lavoro e a una valorizzazione dei loro progetti che si sostanzierà in un sistema meritocratico di riconoscimenti economici. Parallelamente al Corso è infatti in fase di perfezionamento un programma pluriennale di ricerca e valorizzazione dell’eccellenza, basato su borse di studio, stage e corsi formativi alla ricerca applicata in collaborazione con il gruppo Paghera Ecobiotech.

Il corso è a numero chiuso e la selezione si effettua mediante colloquio d’ammissione da prenotare presso la Segreteria dell’Accademia SantaGiulia chiamando in orario d’Ufficio al n° 030.383368.


BIENNIO SPECIALISTICO DI GRAFICA
Diploma di II° Livello

L'Accademia SantaGiulia prosegue con l’aa 2007/2008 il deciso rinnovamento della Scuola di Grafica, indirizzo che sta riscuotendo notevole successo sia a livello territoriale che sul panorama nazionale. Come scritto nel suo DNA, la SantaGiulia mette al primo posto lo sbocco professionale dello studente e punta con decisione su una preparazione tecnico-artistica solida e rigorosa, basata sulle nuove tecnologie digitali e animata da una continua e fruttuosa interazione col territorio. Numerose sono le Aziende italiane e le Associazioni (“Aiutamoli a vivere”, “Velvet”, “Bevilatte”, Coin – Brescia, “Segesta 2000 spa”, Lyons Club e tante altre)  che si sono affidate per lo sviluppo delle loro campagne istituzionali (con studio e realizzazione di marchio, logotipo, brochure, vetrine etc.) agli studenti dell'Accademia, i quali sin dai primi anni del corso sono in grado di gestire le strategie di comunicazione, dall’aspetto della ideazione sino alla realizzazione di politiche di promozione dell’immagine coordinata.

In particolare, il Diploma specialistico di Grafica della SantaGiulia, attivato nel 2006/07, può vantare di essere l’unico corso di studi in cui il 100% degli studenti ha già trovato lavoro sin dal primo anno di corso. Con il nuovo anno accademico, oltre alla figura dell’Image & Communication Manager, del Web Designer e del Designer editoriale l’Accademia ha voluto però allargare il suo range formativo ad altri settori della grafica d’arte ad alto tasso tecnologico e, al fine di mettere a disposizione degli studenti ulteriori know how specifici, sta prendendo accordi con produttori di tecnologie e materiali per la stampa e la finitura, di strumenti informatici (sw & hw) per il digital imaging, con marchi dell’editoria periodica e/o specialistica per sviluppare ipotesi di partnership biunivoca per lo sviluppo di progetti di “ricerca & didattica”, basati sull’analisi e l’implementazione delle nuove possibilità tecnologiche.
Sarà inoltre sviluppato un progetto di collaborazione con la storica Rivista “Graphicus” per la realizzazione di Laboratori innovativi sul design grafico esperienziale, sull’estetica della marca e sulle campagne sociali. Il progetto prevede la presenza in Accademia anche di Armando Milani – tra i principali designer al mondo – e consentirà agli studenti di riflettere, guidati dal grande maestro, sulle problematiche legate a branding programs, corporate identity e design di loghi e poster.
Si possono iscrivere studenti Diplomati presso le Accademia di Belle arti (preferibilmente nei corsi di Grafica, Pittura, Scenografia) e laureati in Scienze della comunicazione, Discipline Arti Musica e Spettacolo, Lettere. Il corso è a numero chiuso e la selezione si effettua mediante colloquio d’ammissione da prenotare presso la Segreteria dell’Accademia SantaGiulia chiamando in orario d’Ufficio al n° 030.383368.
 

BIENNIO SPECIALISTICO DI PITTURA (ARTI VISIVE)
Diploma di II° Livello

Il Biennio Specialistico di Pittura si propone di affiancare alla tradizionale formazione artistico-pittorica le più innovative esperienze nel campo dell’arte digitale, in particolare della Net Art e della Software Art. Grazie alla collaborazione di artisti e critici particolarmente impegnati in questo settore, l’Accademia SantaGiulia si propone per l’aa 2007/08 di sviluppare un progetto sperimentale da effettuare all’interno di Second Life, il nuovo universo virtuale che sta cambiando le abitudini degli utenti delle rete e per certi versi la nostra stessa concezione delle interrelazioni attraverso il web.
Second Life è un mondo virtuale in 3D lanciato dall’azienda californiana Linden Lab nel 2003, interamente costruito e posseduto dai suoi residenti. La libertà di utilizzare gli strumenti di modellazione e di scripting del software per dare vita a case, palazzi, paesaggi, opere d’arte e performance ha permesso lo sviluppo di un’ampia comunità di creativi, il che fa di Second Life qualcosa di più di un software di modellazione in 3D. Il laboratorio che si svilupperà nella SantaGiulia metterà gli studenti in contatto con questa ampia scena artistica, illustrando le possibilità creative messe a disposizione dai mondi virtuali, dando loro le competenze tecniche e gli strumenti necessari per sviluppare ciascuno un proprio progetto in Second Life.
Con questo l'Accademia SantaGiulia si colloca all'avanguardia delle accademie italiane nell'utilizzo didattico delle nuove tecnologie e si mostra prontamente reattiva rispetto alle emergenze dei più avanzati scenari della cultura mediale. Le attività del Laboratorio saranno del resto occasione per effettuare anche una più ampia riflessione estetico-critica sulle tecnologie digitali, sulle loro possibilità culturali e sulle strategie del loro inquadramento mediatico.

L’idea di opera d’arte si apre in tal modo a possibilità del tutto nuove e si accentua lo slittamento dallo statuto di oggetto passivo, semplice calco dell’ambiente circostante, a oggetto interattivo, plesso sensibile reversibile, spendibile sotto molteplici prospettive che trascendono la mera contemplazione galleristica o museale.

La Scuola di Pittura si avvarrà inoltre dell’arricchimento internazionale apportato dalla presenza di un Visiting Professor, quest’anno identificato nella pittrice argentina Karina Carrescia.

Si possono iscrivere studenti Diplomati in tutti gli indirizzi delle Accademia di Belle arti (Pittura, Scultura, Decorazione, Scenografia, Grafica) e laureati preferibilemente in indirizzi storico-artistici, filosofici o in Scienze informatiche. Il corso è a numero chiuso e la selezione si effettua mediante colloquio d’ammissione da prenotare presso la Segreteria dell’Accademia SantaGiulia chiamando in orario d’Ufficio al n° 030.383368.


BIENNIO SPECIALISTICO DI SCENOGRAFIA
Diploma di II° Livello

Il Biennio Specialistico di Scenografia ha in cantiere per l’aa 2007/08 l’ambizioso progetto di realizzazione delle scenografie di  un’opera lirica. Grazie alla collaborazione di Domenico Franchi (coordinatore della Scuola, scenografo e artista visivo di fama internazionale) e del regista spagnolo Ignacio Garcia, enfant prodige del teatro lirico spagnolo, gli studenti saranno accompagnati lungo le varie fasi di questo complesso e affascinante percorso, acquisendo progressivamente tutte le competenze necessarie per acquisire la professionalità  dello scenografo, del costumista e del light designer.

Verrà inoltre sviluppato un secondo importante progetto legato alla scenografia televisiva, sotto la guida dell’esperto scenografo Sergio Rigutto, capo-scenografo del Centro di produzione RAI di Milano, e in collaborazioni con importanti emittenti televisive locali.

Si possono iscrivere studenti Diplomati preferibilmente in Scenografia presso le Accademie di Belle arti oppure laureati preferibilemente in Discipline Arti Musica e Spettacolo o Lettere o altri indirizzi umanistici, artistici o filosofici. Il corso è a numero chiuso e la selezione si effettua mediante colloquio d’ammissione da prenotare presso la Segreteria dell’Accademia SantaGiulia chiamando in orario d’Ufficio al n° 030.383368.


Luogo Evento: Accademia SantaGiulia