07/05/2008 - "REPLICA" - Marco Cadioli espone a Napoli e su Second Life

Mercoledì 7 maggio 2008, alle ore 18:30 (9:30 SLT), presso la Galleria Overfoto di Napoli (e contemporaneamente presso la sua sede virtuale in Second Life) si inaugura Replica, rassegna personale di Marco "Manray" Cadioli, artista che da alcuni anni indaga attraverso la fotografia l'evoluzione dei mondi virtuali, docente di Lab. di Pittura II - Net Art presso l'Accademia SantaGiulia. 

In mostra sono esposti i paesaggi in b/n della serie Why is there something rather than nothing?, scattati nelle aree di Second Life ancora incontaminate dall'uomo dove Manray si aggira vestendo i panni di Ansel Adams in un West metaforico, con risultati iperrealistici e stranianti al tempo stesso. E la serie Replica, che dà il titolo alla mostra, scattata in una fabbrica illegale di cloni di avatars, con i ritratti di una folla di cloni che sembra camminare verso di noi come in un "Quarto Stato di Second Life".

Con Replica Marco Manray Cadioli apre un nuovo sguardo sul mondo di Second Life, dopo i reportage del 2007 pubblicati su diverse testate internazionali, tra le quali Liberation, Elle, Repubblica, e dopo l'uscita di Io, Reporter in Second Life,
recentemente pubblicato da Shake Edizioni di Milano dove racconta le sue avventure come net-reporter.

Replica
Shooting Pixels: Marco Cadioli in una collettiva di "new media artists"


Luogo Evento: Napoli, Galleria Overfoto
cadioli-replica-2.jpg cadioli-replica-9.jpg cadioli-replica-4.jpg cadioli-replica-8.jpg