03/06/2009 - R_UMORi da mARTE: LE OPERE DEGLI STUDENTI DELLA SANTAGIULIA AL CENTRO DELLA MOSTRA PRESSO LA STORICA SALA CAVALLERIZZA

Mercoledì 3 giugno alle ore 18.00 presso la Sala Cavallerizza – via Cairoli 9, Brescia - si terrà l’inaugurazione dell’evento “R_UMORi da mARTE – contaminazioni di spazio e tempo”. 
Il poliedrico evento di contaminazione tra arte e musica (mostra e concerti) è progettato, organizzato e curato dagli studenti del “Master in Marketing per le imprese d’arte e spettacolo” dell’Alta Scuola in Media Comunicazione e Spettacolo dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia. L’evento si svolge dal 3 al 11 giugno presso la storica Sala Cavallerizza.
L’evento R_UMORi da mARTE – contaminazioni di spazio e tempo nasce dall’idea del Comune di Brescia di soddisfare l’esigenza degli studenti bresciani, attraverso un intervento di sussidiarietà, creando uno spazio di incontro e confronto aperto anche in orari serali.
A partire dal 3 giugno, fino al 30 novembre la Sala della Cavallerizza aprirà con nuovi orari: dal lunedì al giovedì dalle 08.01 alle 23.59, il venerdì dalle 08.01 alle 21.59, il sabato dalle 08.01 alle 18.59 e la domenica dalle 14.01 alle 18.59; attraverso questo servizio rivolto agli studenti il Comune di Brescia si pone l’obiettivo di valorizzare lo spazio: regalando tempo per lo studio, per l’arte e per l’incontro.
L’evento è pensato nella logica delle politiche temporali della città di Brescia che intendono sostenere l’utilizzo dei luoghi in orari e giorni non abituali e promuove quindi un attività culturale rivolta ai giovani per dar voce al silenzio della Sala della Cavallerizza, solitamente adibita a luogo di lettura.
Questo primo appuntamento sarà poi seguito da un’iniziativa più ampia. A partire dal mese di settembre, infatti, la collaborazione tra il Comune di Brescia e l’Università Cattolica del Sacro Cuore continuerà con la proposta “L’autunno in Cavallerizza” in cui giovani artisti presenteranno reading, brevi momenti performativi, cortometraggi, volti a rielaborare la fruizione temporale di questo spazio.

VEDI PIEGHEVOLE

LA MOSTRA
Le opere esposte, selezionate dai curatori, fra i lavori degli allievi dell’Accademia SantaGiulia di Brescia propongono differenti espressioni artistiche, dalla pittura alla fotografia, dalle incisioni ai fumetti, dalle installazioni ai video.
I circa trenta lavori in mostra, realizzati da quindici giovani autori di nazionalità italiana ed estera, illustrano uno spaccato della ricerca dei giovani nell’arte contemporanea.
Gli artisti presenti sono: Heidi Ambach, Giulia Azzini, Ines Barrio Casado, Laura Cardelli, Valentina Dotti, Sara Gallotto, Markus Kiniger, Silvia Inselvini, Marco La Rosa, Francesca Longhini, Nicola Padovani, Alice Prestipino, Claudio Rivetti, Lucia Seghezzi, Nadia Valentini.       

La musica
La serata d’inaugurazione offre al pubblico un intrattenimento musicale intitolato Concerto in duo del cantautore bresciano Ettore Giuradei, accompagnato dal fratello Marco. Un’alchimia di folk, rock e canzone d’autore che nel 2008 gli ha permesso di partecipare al prestigioso Premio Tenco. Nei suoi testi, in molte occasioni, emerge il rapporto con il tempo: “guardami guardami, il tempo è lungo la pazienza è un limite non preoccuparti le mie lacrime prima d’allora moriranno”.

La manifestazione è resa possibile grazie alla volontà e al contributo del Comune di Brescia con: Assessore Andrea Arcai per la Cultura;, Assessore Claudia Taurisano per le Politiche Temporali e la Sussidiarietà; Consigliere Nini Ferrari con delega per le Politiche Universitarie; con la collaborazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia e dell’Accademia Santa Giulia.

L’iniziativa è nata sotto la supervisione di Francesco Tedeschi, Professore in Storia dell’Arte Contemporanea e direttore scientifico del “Master in Marketing per le Imprese di Arte e Spettacolo”, all’interno dei laboratori condotti dai docenti Irma Bianchi (Ufficio Stampa), Luca Borsoni (Comunicazione), Fabio Paris (Arte Contemporanea) e Barbara Toselli (Spettacolo).
Il “Master in Marketing per le Imprese di Arte e Spettacolo” è diretto per la parte didattica da Carla Bino. 
Gli studenti dell’Accademia Santa Giulia di Brescia sono stati coadiuvati dal prof. Massimo Uberti.

I giovani curatori sono: Chiara Baronchelli, Simona Castelletti, Stella Falconel, Paolo Fappani, Elisa Marchina, Paolo Morandi, Giulia Ongaro, Matteo Pogliani, Chiara Redolfi, Francesca Serioli e Federica Zamboni.

Sponsor: Cooperativa Foppa Group – Fineco Leasing Società Unicredit Agenzia di Brescia- Società Cattolica di Assicurazione Agenzia Brescia Nord – Zoni srl  - Albini Battista Antichità e Restauro
 
Ingresso gratuito.

Informazioni al pubblico: Ufficio Informazioni Università Cattolica del Sacro Cuore
Tel. 030/2406333 Fax 030/2406330 info-bs@unicatt.it

 

 

 

 

 

 


Luogo Evento: Sala Cavallerizza, via Cairoli 9 (BS)
DSCF5557.JPG DSCF5562.JPG DSCF5566.JPG DSCF5575.JPG DSCF5580.JPG DSCF5583.JPG DSCF5584.JPG DSCF5586.JPG