25/10/2006 - ZORA' ROMANSKA

PREMIO INTERNAZIONALE D’ARTE “UN MENÙ PER LA COLOMBA”

Giovedì 5 Ottobre 2006 a Venezia presso il ristorante La Colomba si è riunita la commissione di Giuria del nuovo premio “Un Menù per la Colomba”, composta da Saverio Simi de Burgis, Riccardo Caldura, Guido Cazzavillan, Elena Agudio, Jean Blanchaert, Cristina Alaimo e con il consigliere per la giuria Philippe Daverio; insieme a Stefano Coletto e Marco Ferraris, nominati dal Consiglio di Amministrazione della Fondazione Bevilacqua La Masa.

Quest'anno con l’organizzazione della mostra affidata alla giovane Galleria 3D si è scelto di esporre le opere vincitrici presso la sede di Piazza San Marco della Fondazione Bevilacqua La Masa anche per sottolineare, vista la lunga tradizione di mostre collettive per giovani artisti che là hanno luogo annualmente, la nuova tendenza scoperta nel Premio, noto in passato perché caratterizzata dalla presenza di artisti più che noti. Questa nuova tendenza riguarda la grande partecipazione di giovani artisti al Concorso. Un segnale importante del successo della linea culturale intrapresa verso i giovani, come testimonia il gran numero dei partecipanti, tra i quali molti tra i 20 e i 35 anni.

Una soddisfazione vedere quindi giungere quasi 800 opere di oltre 500 artisti provenienti anche da paesi lontani: il Cile, l’Indonesia, il Giappone, il Messico, l’Argentina, Israele, Cina, Bulgaria, Stati Uniti e molti altri.

 

Dopo un'interessante discussione la Commissione ha scelto le sei opere vincitrici e una rosa di selezionati che vinceranno premi acquisto o soggiorni nella città lagunare. Basandosi esclusivamente sul giudizio di qualità, senza conoscere i nomi degli artisti e con valutazione quasi sempre unanime, la giuria ha ritenuto di premiare le opere ritenute più rappresentative nell'ampio raggio delle esperienze linguistiche e tecniche presentate dai candidati al premio.

I nomi degli artisti che hanno vinto i premi saranno resi noti Domenica 22 Ottobre alle ore 19.00 alla presenza della giuria e della madrina e del padrino della manifestazione: Franca Coin e Il Principe Alliata.

Nell’occasione verrà anche presentato il catalogo della manifestazione, dove sarà pubblicata per la prima volta la storia del Premio iniziato nel 1953.

 

 

 

 

 


Luogo Evento: Venezia
DSC02689.JPG