11/10/2017 - L'Accademia SantaGiulia partecipa alla mostra dedicata a Padre Matteo Ricci

Da mercoledì 11 a sabato 14 ottobre 2017 sarà allestita, presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia, la mostra dedicata alla figura di Padre Matteo Ricci (1552-1610), ambasciatore di pace tra Italia e Cina, Matteo Ricci “A Servizio del Signore del Cielo”. La mostra rientra nelle iniziative, convegni, esposizioni d'arte, promosse all'interno del Festival della Missione 2017 (a Brescia dal 12 al 15 ottobre).
 
All'esposizione pateciperà anche l'Accademia SantaGiulia con un busto in terracotta realizzato da Daniele Boi, studente della scuola di Scultura.
 
La mostra sarà accompagnata da un convegno dal titolo "Matteo Ricci: l'amicizia via per la missione", previsto per venerdì 13 ottobre alle ore 15.30, in cui interverranno:
• padre Gianni Criveller (missionario del PIME e sinologo);
• padre Federico Lombardi (presidente della Fondazione Ratzinger, già portavoce di Papa Benedetto XVI e di Papa Francesco);
• Elisa Giunipero (professore associato di Storia della Cina contemporanea all'Università Cattolica del Sacro Cuore).
Moderatore della conferenza sarà Mons. Claudio Giuliodori (assistente ecclesiastico generale dell'Università Cattolica del Sacro Cuore).


Al riguardo della costruzione della mostra, Roberto Bianconi, Presidente di Officina Contemporanea:
«Il cammino in cui mi sono imbattuto due anni fa non è casuale – dichiara Bianconi – ed è nata una propizia collaborazione con gli amici di Macerata. D’altronde, Padre Matteo Ricci è stato un esempio di fede, ragione e di amicizia, insegnandoci valori che lui per primo ha attuato per entrare in empatia con il popolo cinese. E proprio oggi, che sempre più di Cina si parla, credo che sia fondamentale seguire i suoi passi, alla luce dell’autorevolezza che il suo nome ancora gode in Oriente, e impostare proficui rapporti anche sociali e commerciali. In questo Festival Biblico dal tema impegnativo sono certo che anche la Cina dovrà accogliere i valori della democrazia e della pace che sono quelli che Padre Matteo Ricci ha più volte sottolineato nei suoi scritti. Inoltre – conclude il presidente di Officina Contemporanea – l‘augurio è che questo lavoro così fortemente voluto ed accompagnato anche dal Centro Studi Li Madou possa anche avvicinare le nostre due regioni, il Veneto e le Marche, sulla via dell’avvicinamento con il continente cinese, per un cammino che prosegue».

Scarica il programma del Festival
 
 
 

Fonte: Accademia SantaGiulia