26/03/2007 - PREMIO TARGETTI LIGHT ART PER GIOVANI ARTISTI
Al via la quinta edizione

“Ci rifiutiamo di pensare che l’arte e la scienza siano sfere distinte e quindi che le imprese realizzate nell’una non possano appartenere anche all’altra.
Gli artisti anticipano le imprese scientifiche,
le imprese scientifiche provocano sempre delle imprese artistiche”
(Lucio Fontana, Manifesto Spaziale, 1947).

 

Per promuovere la creatività dei giovani artisti e diffondere una sempre maggiore consapevolezza dello straordinario potere emozionale della luce artificiale, Targetti - Società attiva da quasi 80 anni nel campo dell’illuminazione architettonica – presenta la quinta edizione del PREMIO TARGETTI LIGHT ART, una competizione internazionale a cadenza biennale dedicata agli artisti under 40.
Ai partecipanti si chiede di ideare un’opera d’arte che utilizzi la luce artificiale come strumento e contenuto primario.

Pur nel rispetto di alcuni criteri formali indicati dalla committenza, gli artisti possono usare qualsiasi materiale e tecnologia e avvalersi della consulenza dei tecnici specializzati della Targetti in modo da ottimizzare il potenziale espressivo della luce nelle loro opere.
I partecipanti possono scegliere di partecipare nella categoria “Quadri di Luce” (installazioni su supporto verticale di 120x120 cm) o nella categoria “Sculture di Luce” (opere plastiche per interni e/o esterni, posizionabili su un supporto orizzontale).
Per partecipare è necessario inviare entro e non oltre il 6 Luglio 2007 un bozzetto su supporto cartaceo e una descrizione dettagliata dell’opera che si intende realizzare.
Al vincitore assoluto verrà attribuito un premio di 10.000€; i due secondi classificati (uno per ciascuna categoria) riceveranno 5.000€ ciascuno. Le loro opere entreranno inoltre a far parte della TARGETTI LIGHT ART COLLECTION (la più importante collezione europea dedicata alla Light Art) e saranno incluse nel relativo catalogo (edito da Skira) e nella programmazione della mostra itinerante che dal 1998 è in corso in alcuni dei musei più prestigiosi del mondo come il MAK di Vienna, il Chelsea Art Museum di New York, il Centre for Contemporary Art Ujadowsky Castle di Varsavia e il MUAR di Mosca.

I lavori saranno giudicati da una giuria composta da Amnon Barzel (direttore artistico della Targetti Art Light Collection), Omar Calabrese (semiologo), Alessandra Mammì (critica d’arte de ”L’Espresso”), Peter Noever (direttore del MAK di Vienna), David Sarkisian (direttore del MUAR di Mosca) e Paolo Targetti (presidente della Targetti Sankey SPA).
Il bando integrale con le regole di partecipazione è scaricabile dal sito web Targetti. Ulteriori informazioni possono essere chieste all’indirizzo artlight@targetti.it.
 

Ufficio Stampa:
Consuelo de Gara – press@targetti.it

www.targetti.com


Fonte: www.targetti.com
klotz2_big.jpg 606a_big.jpg 611a_big.jpg 613a_big.jpg eliasson5_big.jpg evangelist_big.jpg fondo_big.jpg klotz3_big.jpg luiselli_big.jpg rivola_big.jpg