01/08/2015 - Due studenti dell'Accademia ospiti della 'Casa degli artisti' di Bienno

Il Distretto Culturale di Valle Camonica in accordo con la Soprintendenza ai Beni Culturali, ha promosso i lavori di restauro di "Casa Valiga" a Bienno per la realizzazione della "Casa degli artisti": uno spazio dedicato alla creazione artistica, all'esposizione di mostre e alla realizzazione di iniziative culturali, inserita nel percorso culturale Bienno - Borgo degli artisti.
L'obiettivo del progetto è far rivivere l'antica palazzina attraverso le opere di artisti e creativi, coinvolgendo la comunità locale.

Casa Valiga, recentemente restaurata, è destinata a ospitare alcuni artisti nei monolocali realizzati all'interno della struttura. Casa Valiga, per le sue particolari caratteristiche architettoniche, si è dimostrata compatibile con i requisiti necessari alla realizzazione della Casa degli Artisti perché coniuga la presenza di spazi espositivi e di rappresentanza con una foresteria in grado di accogliere ospiti.

Quest'antica palazzina porta i segni di epoche diverse e ha il suo punto di forza nel salone interamente affrescato, che la rende uno tra i pochi edifici civili della Valle Camonica, sede di un importante ciclo pittorico.
Una struttura antica e complessa, provata dal tempo e deteriorata da eventi traumatici, che grazie al progetto del Distretto Culturale sta recuperando il suo antico splendore.

Da quest’anno è aperta ai giovani dell’Accademia SantaGiulia e saranno ospiti della Casa degli artisti Francesco Visentini e Carlo Ricchini della scuola di Scultura pubblica monumentale.



Fonte: Accademia SantaGiulia