29/10/2009 - Javier Errea, presidente della Society for New Design, all'Accademia SantaGiulia

Mercoledì 28 ottobre 2009 alle ore 11.00 presso l’aula magna dell’ Accademia di Belle Arti di Brescia SantaGiulia si è tenuta l’inaugurazione dell’anno accademico 2009/2010. All'interno della celebrazione ha avuto luogo la lectio magistrais dal titolo “Informazione giornalistica e comunicazione visiva. Lo stato dell’arte in Italia e in Europa”, tenuta da Javier Errea, Presidente della Society for News Design – area del Mediterraneo.

Javier Errea, di nazionalità spagnola, rappresenta attualmente a livello internazionale uno dei maggiori professionisti nel campo del design delle notizie o design editoriale. Dopo aver lavorato per diverse testate giornalistiche come reporter, caporedattore e vicedirettore, ora vive a Pamplona dove ha creato un’agenzia di comunicazione e design (Errea Communciation).  È  presidente della Snd Mediterraneo (Society of New design), coordinatore dei Malofiej Infographics Awards , docente presso l’Università di Navarra e consulente del Innovation Media Consulting Group.
A lui si deve il design e il restyling di circa 40 quotidiani e riviste in Europa, America e Asia, tra cui, recentissimamente, l’importante quotidiano francese “Liberation”.

Che cosa è l’Snd (www.snd.org / www.snd-e.com). La Snd (Society for News design) nasce nel 1978 presso L’American Press Institute e ha come scopo quello di studiare, monitorare e allo stesso tempo incoraggiare lo sviluppo del giornalismo visivo. Si tratta di un forum internazionale che si rivolge a tutti coloro che sono interessati alla progettazione di quotidiani e periodici. La Snd si occupa di riconoscere (e segnalare) le eccellenze nella grafica applicata al giornalismo e di promuovere le professioni di disegnatori e art director. La Society for News design è un’organizzazione internazionale con oltre 2.600 soci sparsi in più di 50 Paesi.  Lo scopo della Snd è il miglioramento della comunicazione in tutto il mondo attraverso la promozione del design editoriale e delle sue “punte di diamante”. Per questo la società si pone i seguenti scopi: - Abbracciare il giornalismo visivo come una disciplina integrale. - Aggiornare studenti e giornalisti sugli sviluppi della grafica editoriale a livello mondiale. - Celebrare le eccellenze del giornalismo sotto tutti i punti di vista. - Promuovere l’innovazione in tutti i campi dell’industria editoriale. -  Valorizzare il carattere unico, diverso, internazionale e multiculturale del giornalismo visivo. - Organizzare ogni anno un workshop mondiale e il premio The best of News Design (gestito dalla sede americana che si occupa anche di pubblicare il volume che raccoglie i lavori migliori).  Attualmente in Italia non esiste una sede della Snd. 
Si deve ad Alberto Valeri, docente presso l’Accademia SantaGiulia e consulente, tra altro, anche per il recente restyling de “Il Giornale di Brescia”, in accordo con Javier Errea, la volontà di promuovere la nascita di un capitolo italiano della Snd, la cui nuova sede sarà appunto l’Accademia di Belle Arti di Brescia SantaGiulia.


Fonte: Accademia SantaGiulia
DSC_0095.jpg DSC_0008.jpg DSC_0056.jpg DSC_0076.jpg DSC_024.jpg DSC_018.jpg