23/05/2015 - Chunk, quando a guardare l'opera di un venticinquenne sono delle venticinquenni

Riportiamo l'articolo scritto per il Bresciaoggi dal Prof. Riccardo Bartoletti in occasione dell'inaugurazione della mostra "Chunk, open call for young artists" del 23 maggio 2015.

'Chunk open call for artists', la mostra in corso alla Sala Santi Filippo e Giacomo di Brescia (via delle Battaglie, 61) dal 23 al 30 maggio è il frutto di un progetto interamente affidato nella sua filiera organizzativa a sei studentesse dell'Accademia di Belle Arti di Brescia SantaGiulia dai professori Alessandro Mancassola e Domenico Quaranta del corso di Progettazione Multimediale del biennio di Comunicazione e Didattica dell'Arte. L'evento sortisce da una domanda che i docenti hanno posto alle giovani: 'Cosa succede se a guardare l'opera di un venticinquenne sono delle venticinquenni?' La risposta è appunto Chunk, termine adottato per la sua bizzarra polisemia, ovvero un contributo a osservare, capire e incontrare il mondo dell'arte in modo 'sregolato' in quanto si pone fuori dall'impianto autoritario della curatela tradizionale e innovativo perché cresciuto e diffuso in quel grande bacino di nuove idee che è il Web.  Le sei ideatrici (Claudia, Federica, Valeria, Ilaria, Emma e Alessandra) riunite nel collettivo Team Cäef hanno pubblicato online un bando, senza un tema vincolante, in cui video, fotografie e installazioni, fossero i protagonisti e immortalassero il presente, grazie all'attualità del loro linguaggio. 

Oltre ottanta sono stati gli artisti che hanno risposto grazie all'efficace amplificazione comunicativa della rete e ventuno quelli selezionati.

Chunk è quindi un consapevole processo conoscitivo sugli indirizzi creativi di giovani artisti italiani e stranieri compiuto da coetanei desiderosi di raccontare queste esperienze, 'di porre le domande giuste' M. Abramovic, 2010) che si è concretizzato in percorso espositivo con il supporto fiducioso dell'Accademia e il patrocinio del Comune di Brescia.

Riccardo Bartoletti


Fonte: Accademia SantaGiulia