11/03/2008 - Le nuove idee per abitare il futuro. Torna Brescia Casa con le più innovative soluzioni dell’abitare contemporaneo

Conciliare i delicati equilibri dell’ambiente con le nuove esigenze abitative degli individui, sarà questo il perno sul quale ruoterà la 27a edizione di Brescia Casa 2008, che si terrà dall’8 al 10 e dal 14 al 16 marzo 2008 presso gli spazi espositivi del polo fieristico di Brixia Expo – Fiera di Brescia. A corollario, la quinta edizione di .SIMB, il salone dei servizi immobiliari, assicurativi, bancari e di leasing.

Brescia Casa, mostra d’arredamento e complementi per la casa si ripresenta quest’anno al suo pubblico con tante novità. La manifestazione sarà organizzata in diverse aree espositive tematiche: tra cui una sezione interamente dedicata alle più innovative e interessanti proposte del design.
A confermare la funzione di Brescia Casa 2008 come punto di osservazione del futuro dell’architettura, Machina Lonati Institute e Accademia di Belle Arti SantaGiulia presentano Brescia 2015, uno spazio dedicato all’evoluzione della città negli anni a venire. Si tratta di una planimetria calpestabile di 100 metri quadrati a disposizione del pubblico che potrà seguire, attraverso totem collocati a terra, l’evoluzione della città e cogliere come cambierà il volto di Brescia tra oggi e il 2015. Lo stand è stato progettato da Machina e Accademia SantaGiulia con la supervisione dell’architetto Alberto Mezzana e con la collaborazione dell’Assessorato all’Urbanistica del Comune di Brescia, Brescia Mobilità, Brescia Trasporti ed A2A.
Machina Lonati Institute e Accademia di Belle Arti SantaGiulia presentano inoltre una mostra comparata sulla storia del design dal dopoguerra ad oggi, con icone e con le maggiori opere di Ettore Sottsass, grande architetto e designer recentemente scomparso. In mostra anche ceramiche, mobili, fotografie, vasi, provenienti dalle collezioni private di Piera Gandini, Flos, Stile, Galleria Minini e Serafino Zani. Uno scenario suggestivo progettato e allestito con la collaborazione di Piera Gandini e dell’architetto Paolo Mestriner.

Al secondo piano nella zona convegni, la Modelleria San Marco espone prototipi di lavori realizzati per i grandi designer quali Stark, Rashid, Mendini, Mari, Arad. Un evento ideato dal designer Sergio Bonometti con la collaborazione di uno studente del Machina Institute, Gianfranco Di Costanzo e dello spazio Cherubini Group.

http://www.mondocasablog.com/2008/02/29/le-nuove-idee-per-abitare-il-futuro-torna-brescia-casa-con-le-piu-innovative-soluzioni-dell%E2%80%99abitare-contemporaneo/


Fonte: http://www.mondocasablog.com