27/02/2009 - «Annunci» geometrici sparsi nel centro città

"ANNUNCI" GEOMETRICI SPARSI NEL CENTRO CITTA'

Da alcuni giorni geometriche installazioni firmate BresciaCasa Design stanno impreziosendo il centro storico cittadino.
Si tratta di cubi bianchi sparsi nel cuore della città - nello specifico in corso Zanardelli, piazzetta Vescovado, piazzale Arnaldo e piazza San Domenico -, ossia nei passaggi nevralgici per raggiungere il «salotto» cittadino. Posizioni di massima visibilità, studiate con la partecipazione e collaborazione dell’assessorato al Commercio e al marketing territoriale di Palazzo Loggia, coordinato da Maurizio Margaroli, per anticipare le iniziative che BresciaCasa Design tiene in serbo fino ad oggi, 27 febbraio, serata in cui verrà organizzata la vernice della mostra «I sensi attraverso l’industria», già raccontata attraverso i cubi.
Una grafica minimale, pulita, essenziale focalizzata sull’utilizzo di icone che riproducono i sensi, molta la curiosità e l’interesse destato dalla originale iniziativa che coinvolge in modo attivo FormIndustria, Accademia di Belle Arti di Brescia Santa Giulia e Machina Lonati Fashion and Design Institute, dal titolo «I Sensi attraverso l’Industria».
Un modo insomma per «preparare la città al grande evento», come precisano gli organizzatori.
Ma non solo. L’intento è infatti è ancor più ampio: «Ciò che contraddistingue quest’edizione - spiega Maurizio Margaroli - è il grande coinvolgimento allargato che guarda all’intera città e non solo alle aziende», pensiero condiviso dall’amministratore delegato del Centro fiera, Marco Citterio, che sottolinea come «la piattaforma fieristica» sia il palcoscenico «vincente contro la crisi». 


Fonte: Giornale di Brescia