28/02/2009 - Brescia Casa, la prima fiera sensoriale

BRESCIA CASA DESIGN, LA PRIMA FIERA SENSORIALE - A Brixia Expo. oggi l'inaugurazione ufficiale

Preparate i vostri sensi, perchè da oggi, nell’innovativa «Brescia Casa Design», potrete entrare nel percorso «I sensi attraverso l’industria», inaugurato ieri sera presso la Fiera di Brescia. Scopo dichiarato del progetto: impostare la logica espositiva nella direzione della lettura del prodotto industriale quale espressione e risorsa culturale. Per imparare a vedere gli oggetti e i manufatti da un altro punto di vista.
L’allestimento è stato ideato e realizzato da un’impresa dalla strutura innovativa, la «Formaindustria», presente dall’anno scorso, nata dalla collaborazione di docenti e studenti del Machina Lonati Fashion and Design Institute e dell’Accademia di Belle Arti Santa Giulia,
Il percorso è composto da quattro sezioni dedicate alla vista, al gusto, al tatto e all’udito. Un approccio multisensoriale al prodotto, dunque, pronto a coinvolgere il pubblico. Si parte dall’udito: in una struttura semiaperta il visitatore può letteralmente creare musica, esclusivamente muovendosi. Poi si passa alla vista, colore - emozione - tecnologia, senso rappresentato da un’esposizione di oggetti (bicchieri, maniglie e posate) verniciati con cromature legate alle emozioni. Per il tatto è stato creato uno spazio in cui trovano posto opere, in materiali diversi, realizzate dagli stessi studenti. Infine il gusto, con un’esposizione di oggetti per la tavola.
Grande la soddisfazione del vicepresidente di Brixia Expo Piergiorgio Piccioli: «Brescia Casa Design è una grossa novità nel panorama fieristico bresciano. Siamo convinti che questa Fiera nei prossimi anni diverrà un grande punto di riferimento nel design per le industrie bresciane. Il nostro ringraziamento va agli espositori che hanno creduto nel nostro nuovo progetto».
Carla Costa

Fonte: Bresciaoggi