05/06/2009 - Giovani per l’impresa siglato l’accordo Provincia-Foppa

"GIOVANI PER L'IMPRESA" SIGLATO L'ACCORDO PROVINCIA-FOPPA

Un’occasione di crescita professionale per i giovani, una proposta per diventare «imprenditori di se stessi» mettendosi in gioco nel reale mercato del lavoro. È questo ciò che il gruppo Foppa e l’Assessorato al Lavoro e Centri per l’impiego della Provincia intendono offrire a chi conclude gli studi con il programma «Giovani per l’impresa».
L’accordo, siglato ieri da Aristide Peli per la Provincia e da Giovanni Lodrini, amministratore delegato del gruppo Foppa, punta alla promozione di collaborazioni tra le imprese del territorio e gli studenti che frequentano i 330 percorsi formativi di Accademia di Belle Arti SantaGiulia e Machina Lonati Fashion and Design Institute, due tra le realtà gestite dal gruppo. «Giovani per l’impresa» si propone come «"una scatola" che comprenderà al suo interno tante piccole società composte da docenti professionisti ed ex studenti, una "palestra" nella quale chi ha appena concluso gli studi si trova a contatto diretto con il mondo del lavoro» spiega Riccardo Romagnoli, direttore dell’Accademia e di Machina. Per operare nel design è già nata nel settembre 2008 l’azienda FormaIndustria, nella quale operano in campo nazionale e internazionale tre docenti e quattro studenti.
«Lo stesso format sarà replicato per gli altri settori di cui si occupa il gruppo, come la moda o il marketing - prosegue Lodrini -. E i ragazzi vi potranno lavorare uno o due anni, diventando così professionisti in grado di operare autonomamente». «Collegare scuola e impresa è la scelta vincente» commenta Peli, sottolineando «il carattere innovativo della proposta e la modalità di agire del gruppo Foppa». c.c


Fonte: Giornale di Brescia