21/01/2010 - Opere d’arte per nobilitare il cimitero

OPERE D'ARTE PER NOBILITARE IL CIMITERO - MONTIRONE. Già firmato l’accordo. Con l’Accademia Santa Giulia nuove decorazioni di alto livello.

Un cimitero artistico a Montirone? È nei propositi dell'Amministrazione comunale che pensa a «un progetto che abbellirà le superfici murarie del cimitero con decorazioni artistiche di alto livello».
IL SINDACO di Montirone Francesco Lazzaroni e l’assessore ai Lavori pubblici Massimo Stanga hanno perciò contattato da alcuni mesi l’Accademia di belle arti «Santa Giulia» di Brescia per mettere a punto un piano di valorizzazione del cimitero comunale.
«Dopo un’attenta valutazione delle possibili modalità di intervento - spiega Leonardo Badaloni, funzionario del Comune montironese - mercoledì 13 gennaio si è giunti alla sottoscrizione di un protocollo, grazie al quale l’arte e la bellezza diverranno gli strumenti culturali per la valorizzazione dell’area cimiteriale di Montirone. Nei prossimi mesi il nostro cimitero diverrà un laboratorio artistico dove docenti e studenti dell’Accademia Santa Giulia avvieranno un’opera di decorazione di alto livello delle superfici murarie. Un aspetto importante della collaborazione con l’Accademia è nel suo ridotto impatto finanziario per l’Amministrazione comunale: il progetto si configura come attività didattica, pertanto l’Accademia non richiederà alcun compenso per le decorazioni eseguite».
L’UNICO ONERE che dovrà sostenere il Comune è costituito dalle spese per le attrezzature e i materiali di consumo.
In futuro, la collaborazione con l’Accademia potrà ampliarsi con l’avvio di altri progetti in aree comunali di particolare interesse, dando un ulteriore contributo alla riqualificazione e alla valorizzazione del territorio. Si tratta di una collaborazione importante e innovativa che risponde alla volontà dell’Amministrazione comunale di aumentare le forme di partnership tra istituzioni pubbliche e private, a beneficio di tutta la collettività.

 


Fonte: Bresciaoggi