02/02/2010 - Cultura a Lograto

La cultura è tra le priorità della giunta di Alberto Mezzana che guida Lograto dallo scorso giugno. Lo spiega il primo cittadino. «La cultura deve diventare il traino dell’immagine di Lograto, a tal proposito abbiamo ultimato la nuova sede della biblioteca comunale presso l’ex cascina Torcolo e siamo andati a destinare ad esposizioni e mostre tutte le stanze, presso Villa Morando, precedentemente dedicate alla biblioteca». Già diverse le mostre in cantiere, nelle intenzioni dell’amministrazione c’è infatti la volontà di organizzare gli eventi con cadenza trimestrale. In questi mesi sono in corso collaborazioni con l’accademia Santa Giulia per l’organizzazione delle rassegne (sia pittura che scultura). «In aprile, in collaborazione con il "Mato Grosso - continua Mezzana -, andremo ad organizzare la mostra del mobile. L’intento è quello di valorizzare appieno Villa Morando, dando così visibilità al nostro comune sia a livello provinciale, sia a livello regionale». Il 2010 sarà anche l’anno di approvazione e adozione del Pgt. «Lo scorso 31 dicembre abbiamo chiuso le varianti al Pgt - commenta il sindaco -. Pgt che puntiamo a pubblicare il prossimo mese di giugno. Le linee guida sono quelle di andare a sanare le situazioni anomale presenti sul nostro territorio».
Nei prossimi mesi sarà realizzata, in collaborazione con il confinante comune di Maclodio, una rotatoria nei pressi del cimitero con conseguente sistemazione delle aree verdi limitrofe. «Una volta realizzata la rotatoria - conclude il sindaco - completeremo il tratto che da via IV Novembre si collegherà proprio al nuovo innesto, così da poter andare a dismettere la provinciale, ovviamente in accordo con la Provincia, che passa in centro al paese, andando ad una riqualificazione totale del centro storico».


Fonte: Giornale di Brescia