05/05/2010 - La SantaGiulia presenta i progetti sui nuovi media

La SantaGiulia presenta i progetti sui nuovi media brescia_245 Un locale dell'Accademia SantaGiulia Dal Social Network della mobilità ai portali «Il mondo a Brescia» e «I bresciani nel mondo», dagli Emoticons al museo virtuale, dalla web analysis alle installazioni artistiche. Sono solo alcuni dei dodici progetti sperimentali realizzati dall'Accademia di Belle Arti SantaGiulia nell'ambito del progetto emblematico provinciale «Nuovi media, nuove persone. Implementazione di nuovi modelli e di comunicazione sociale» finanziato dalla Fondazione Cariplo, dalla Cooperativa Vincenzo Foppa e da altre 12 realtà del territorio. I progetti saranno presentati alla cittadinanza oggi alle 17 nell'aula magna di via Tommaseo 49. «Nuovi media, nuove persone», spiegano gli organizzatori, «costituisce la risposta a una sfida che si presentava dall'inizio lungimirante e ambiziosa; formare un nuovo profilo di professionista della comunicazione web, capace di rispondere alle esigenze di un territorio in continua evoluzione e sempre più attento alle nuove tecnologie». Il progetto ha visto la selezione di 20 giovani professionisti provenienti dai settori della grafica e della programmazione per il web, dal web marketing e dalla web analytics; a loro è stato offerto gratuitamente un periodo intenso di formazione (300 ore, una sorta di Master) cui è seguita la definizione dei progetti da sviluppare per conto dei partner. I giovani progettisti hanno così realizzato dodici innovative piattaforme web per conto dei partner del progetto (tra questi: Provincia di Brescia, Comune di Brescia, Editoriale Bresciana, Csv, Avis, Machina Institute). Coordinerà il lavori Eugenio De Caro, vicedirettore dell'Accademia Santa Giulia e direttore del progetto.
Fonte: Giornale di Brescia