22/12/2010 - Premio Giovane Arte bresciana a Chiara Gallo

La ventunenne Chiara Gallo, che frequenta il secondo anno di scultura all'Accademia SantaGiulia, è risultata la vincitrice del Sesto Premio provinciale «Giovane arte bresciana 2010», promosso dalla Fondazione e dall'Associazione «Martino Dolci». Le opere degli otto finalisti (nella foto con le targhe) sono state presentate nella Sala don Andrea Recandini a Buffalora. Il Premio è una borsa di studio, sul modello dell'Erasmus per gli universitari, ma molto più consistente, che consente di partecipare a stages o frequentare corsi di accademie , o effettuare viaggi-studio. Il vincitore dell'edizione 2009, Marco Gobbi, ad esempio, ha seguito un corso in Gran Bretagna, alla Middelsex University, che gli ha fornito anche un atelier per lavorare. La premiata 2010, Chiara Gallo, conta di aggiornarsi a Berlino o a New York. Ricordiamo gli altri finalisti: Gabriele Boetto, Federica Neotti, Gabriella Ghisleri, Nicola Fornoni, Elisa Guarneri, Nicola Fornoni, Carlo Alberto Treccani.

 

 


Fonte: Giornale di Brescia