22/02/2011 - Grande successo per BresciaCasa Design

Cala il sipario sulla trentesima edizione di "Bresciacasa Design". Un anniversario di successo che si è chiuso in grande stile con una sfilata di moda. Grande affluenza domenica, giornata conclusiva, con il 20% in più di presenze rispetto allo scorso anno. Oltre 6.000 visitatori in quella sola giornata hanno apprezzato gli stand del salone a Brixia Expo. Dai primi commenti emerge una buona ripresa degli ordini, stand affollati in particolare nel settore parquet, infissi e arredamento outdoor. Interesse anche nel settore dei materiali di finitura interna ed esterna, pietre, resine e mosaici e particolare attenzione per il comparto della domotica e delle energie rinnovabili. Tra gli ospiti della trentesima edizione di Bresciacasa Design anche l'architetto di fama internazionale Piero Castiglioni. Il salone, aperto al pubblico per 9 giorni con oltre 20.000 passaggi, ha presentato in anteprima due importanti novità: l'area "A&D Project" dedicata al design che ha, per la prima volta, realizzato una concreta sinergia tra il mondo universitario e l'impresa. Otto le aziende espositrici che hanno commissionato agli studenti delle quattro università bresciane (Cattolica, Università degli Studi facoltà di Ingegneria, Accademia SantaGiulia e Laba) oggetti innovativi di altissimo design con particolare attenzione alla funzionalità e realizzabilità degli stessi, esposti in fiera nel portale d'ingresso che voleva ricordare una grande spirale nera. Altra novità molto apprezzata lo spazio "Carlotta si sposa" con proposte e servizi per un matrimonio perfetto, che ha dato al salone un tocco magico, quasi fiabesco con la sfilata di abiti da sposa. Un defilè apprezzato da migliaia di visitatori catturati dallo splendore dei tessuti, degli accessori, delle fogge quasi principesche. Grande soddisfazione da parte degli espositori, che sono il vero cuore della manifestazione.

 

 


Fonte: Giornale di Brescia