16/09/2011 - 11 BMode: cultura e moda sfilano in centro

"11 BMode", ovvero moda e design a Brescia. Quattro giorni, dal 15 al 18 settembre, dedicati a sfilate, installazioni, mostre, vintage e soprattutto creatività e innovazione del tradizionale commercio del centro storico in una kermesse speciale che, raggiunta la terza edizione, propone ben 35 appuntamenti. Una grande festa che vuole rilanciare il lavoro degli operatori commerciali e l’immagine della città.  A presentare la manifestazione sono stati ieri, l’assessore al Marketing del Comune Maurizio Margaroli, con l’assessore alla Cultura e turismo, Andrea Arcai e i rappresentati delle principali associazioni di categoria – dall’Ascom alla Confesercenti, alla Compagnia delle Opere, all’Associazione artigiani, al Consorzio Brescia Centro – tutti uniti nel segno di un impegno che parte proprio dai protagonisti. Un’affermazione su tutte: abbattere la crisi, investendo nel marketing di qualità, invitando i cittadini a testare proposte e attrazioni che il centro storico bresciano è in grado di mettere in campo. La novità di quest’anno è il coinvolgimento massiccio delle scuole (Stars della Cattolica, Laba, Istituto moda industriale, Machina Lonati, Fortuny, Foppa, Cfp Zanardelli), impegnate in sfilate e nell’appuntamento di sabato 17 settembre, in piazza Arnaldo con i venti migliori studenti in prova. La rassegna viene aperta mercoledì 14 alle 21, in piazza Loggia, dal concerto gratuito di Enrico Ruggeri. Un prologo all’inaugurazione ufficiale di giovedì 15 della sfilata delle collezioni invernali dei negozi di corso Garibaldi, prevista alle 16.30. Il programma prevede vari appuntamenti con le collezioni di pret à porter in piazza Paolo VI, dove si svolgeranno anche la sfilata dello Stars della Cattolica in collaborazione con Coin, alle 20.30 di venerdì 16 settembre. Molte le vie del centro coinvolte: San Faustino con performance di musica, danza e spettacolo; corso Martiri della Libertà e il mercatino dell’antiquariato, in collaborazione con le associazioni di antiquari, restauratori e rigattieri; il "Mercato del vintage", sabato 17 e domenica 18, in piazza Tebaldo Brusato; piazza Benedetti Michelangeli che ospita gli affermati designer bresciani in colloqui con il pubblico; il Quadriportico, venerdì 17, con gli artigiani dell’eccellenza manifatturiera bresciana, sino al gran gala della serata conclusiva, domenica 18 in piazza Paolo VI.

 

 


Fonte: Giornale di Brescia