25/01/2012 - Un orologio per la nostra metropolitana: contest per giovani designer

Il tempo è tiranno. Soprattutto al mattino quando dobbiamo correre al lavoro e ogni minuto è prezioso. In questi momenti l'orologio diventa uno strumento indispensabile alle nostre vite e quello che si trova in una stazione della metropolitana, il mezzo più veloce per spostarsi in città (lo sanno bene i milanesi, da più di quarant'anni abituati ad utilizzare quotidianamente l'undergrownd), è sicuramente uno dei più osservati dalla gente che frettolosamente entra nei vagoni già pensando a tutti gli appuntamenti della giornata. La metropolitana presto sarà una modalità di trasporto familiare anche ai cittadini bresciani e la possibilità di progettare gli orologi che campeggeranno in ogni stazione del metrò cittadino sarà un vero trampolino di lancio per i giovani designer della nostra città. Un modo per dare grande visibilità a un prodotto che sarà un'icona della qualità del  proprio lavoro.
Il design contest “Too Icon”, il concorso promosso da Brescia Mobilità e Brescia Infrastrutture per la progettazione degli orologi che verranno collocati nelle stazioni della metropolitana cittadina è stato presentato il 19 gennaio alla cittadinanza, e viene ufficialmente aperto il primo febbraio ai progetti degli studenti degli istituti bresciani nei quali sono inseriti corsi di progettazione, design, architettura e arti visive (partner del contest: Università di Brescia, Accademia di Belle Arti SantaGiulia, Libera Accademia di Belle Arti e Machina Lonati Fashion & Design Institute). I progetti, corredati da tavole, fotografie o disegni, schede tecniche, studio di fattibilità e business plan, vanno  redatti seguendo scrupolosamente le indicazioni fornite nel regolamento presente nel sito. C'è tempo fino al 30 giugno per presentare la propria idea, che verrà giudicata da una giuria di esperti secondo criteri di  creatività, innovazione, coerenza, cura e qualità della presentazione e potenzialità future. Chi ha progettato l'orologio vincitore lo vedrà in produzione e riceverà una borsa di studio di 5mila euro. Il progetto avrà inoltre visibilità mediatica: verrà pubblicato sul sito ufficiale della metropolitana di Brescia. Il design contest Too Icon si inserisce nelle attività di comunicazione previste per il lancio di metropolitana di Brescia, pianificate dall'agenzia Borgo creativo, in partnership con Raineri e Cassani e Ed Works, per Brescia Mobilità e Brescia Infrastrutture. La trasformazione del progetto in un prodotto finito è resa possibile grazie alla collaborazione con Too Late,  azienda bresciana che oggi ha un giro di affari che si concretizza in oltre 2 milioni di orologi venduti in tutto il mondo.

 


Fonte: Giornale di Brescia