artista ambientale

artista ambientaleL'artista ambientale è la figura professionale in grado di muoversi autonomamente nel dominio della sperimentazione artistica finalizzata anche a rimodellare spazi pubblici, allestimenti museali, ambienti urbani e paesaggistici per proporre nuove modalità configurative dell'esperienza estetica.

Inoltre l'artista ambientale, che si forma nella scuola per diventare artista ambientale al corso di artista ambientale dell'accademia santagiulia, può adattare le competenze acquisite durante gli anni di corso e configurarsi come Interior designer e di Urban designer, esperto in eco-progettazione di ambienti interni ed esterni. Frequentare la scuola per diventare artista ambientale vuol dire essere capace di interpretare e valorizzare le energie e le risorse di ciascun territorio, nonché di operare dinamicamente entro i mercati dell'innovazione tecnologica rispetto ai materiali per la progettazione e la decorazione di ambienti e del paesaggio.

L'artista ambientale, tramite la scuola per diventare artista ambientale ed il corso di artista ambientale dell'accademia santagiulia, padroneggia con sicurezza la pratica artistica nel campo della rappresentazione visiva e scultorea. Diventare artista ambientale alla scuola per diventare artista ambientale significa, inoltre, essere in grado di gestire l'immagine con differenti tecnologie, attraverso le installazioni ambientali e le realizzazioni entro i domini delle arti visive, dell'ornamento estetico, del design e dell'intervento architettonico e paesaggistico in ambiente urbano ed extra urbano. La figura professionale che si forma alla scuola per diventare artista ambientale nel corso di artista ambientale dell'accademia santagiulia è strettamente collegata alle concrete dinamiche della sperimentazione artistica, in sinergia con musei e gallerie d'arte.

La ricerca individuale dell'artista ambientale che si forma nel corso di artista ambientale dell'accademia santagiulia, è costantemente in fase di aggiornamento e punta a sviluppare le sue attitudini che, date le competenze specifiche acquisite alla scuola per diventare artista ambientale, variano e toccano le sfumature più differenziate che riguardano l'arte contemporanea, le installazioni, la creazione di ambienti sensibili e interattivi, la creazione di forme plastiche, di site specific art, la video arte e la realizzazione di videoclips in generale, l'arte digitale nei suoi aspetti e sfumature più differenziate e l'ideazione di sistemi virtuali artistici ma anche tecnologici ed innovativi.