decoratore

decoratoreIl decoratore è colui che si occupa della decorazione murale di interni ed esterni, formatosi con la scuola per diventare decoratore ed il corso di decoratore dell'accademia Santagiulia, corso di decorazione. La mansione di base di chi vuole frequentare la scuola per diventare decoratore ed il corso di decorazione è quella di preparare i muri, tinteggiarli o rivestirli. Inoltre può provvedere ad abbellire l'ambiente con particolari tecniche decorative e cromatiche, tipo lo stencil, il 'trompe l'oeil', la doratura, il finto marmo e lo stucco antico dopo il corso di decorazione.

Infine può occuparsi, dopo la scuola per diventare decoratore ed il corso di decoratore o corso di decorazione e nell'ambito di imprese edili, di lavorazioni su facciate di palazzi, ristrutturazioni e rivestimenti. Il decoratore conosce tutte le tecniche necessarie per lavorare, ma al contempo padroneggia una preparazione culturale che riguarda le nozioni di storia dell'arte, restauro, disegno geometrico ed architettonico, chimica e fisica: tutte competenze che ampliano le prospettive di applicazione di questo mestiere e che apprende nel corso di decorazione.

Frequentare la scuola per diventare decoratore corso di decorazione significa imparare a padroneggiare metodi, materiali e tecniche artistiche, ma possedere anche, dopo il corso di decoratore, adeguate conoscenze e una buona pratica di metodologie progettuali concernenti l'uso coerente ed aggiornato degli strumenti della rappresentazione visiva, dell'ornamento e dell'intervento decorativo in contesto pubblico (ospedali, parchi, piazze etc.) e privato (locali per giovani, club, palestre e centri wellness etc.). Conosce le tipologie di materiali ed è in grado di utilizzarli in maniera creativa, anche attraverso la sperimentazione e l'utilizzo di materiali innovativi, grazie alla scuola per diventare decoratore ed al corso di decoratore seguito all'accademia santagiulia o corso di decorazione.

E' inoltre in grado di utilizzare gli strumenti tecnici per il rilievo e per il disegno architettonico, della rappresentazione visiva, facendo particolare riferimento alla gestione estetica dello spazio per le finalità decorative. Frequentare la scuola per diventare decoratore e dopo il corso di decoratore si crea un operatore completamente formato dal punto di vista tecnico e conoscitivo, in grado di dosare in maniera equilibrata questa dote con la sua natura artistica.