exhibition manager

exhibition managerL'Exhibition manager è il regista delle manifestazioni dirette alla comunicazione d'impresa. Dopo il corso di exhibition manager dell'accademia santagiulia, scuola per diventare exhibition manager, egli sovrintende alla realizzazione di un avvenimento, cura tutta la fase preparatoria, presiede al suo svolgimento e ne gestisce la chiusura.

All'exhibition manager, dopo il corso di exhibition manager, competono la definizione e la messa in opera della regia complessiva dell'evento (scelta dei tempi e dei luoghi, allestimento sedi, coordinamento del personale di assistenza), ma anche la quantificazione e la gestione degli investimenti (ricerca sponsor, gestione degli aspetti amministrativi, predisposizione di bilanci consuntivi) e la selezione dei canali e degli strumenti di comunicazione da attivare, per diventare exhibition manger attraverso il corso di exhibition manager nella scuola per exhibition manager.

Per evento, di cui si può occupare chi decide di frequentare la scuola per diventare exhibition manager ed il corso di exhibition manager, si intende qualsiasi manifestazione di qualsiasi natura: dall'esposizione fieristica alla manifestazione artistica. L'exhibition manager, dopo il corso di exhibition manager dell'accademia santagiulia, scuola per diventare exhibition manager, è in grado di gestire gli strumenti della comunicazione finalizzati alla fruizione e valorizzazione del patrimonio storico-artistico e culturale di un territorio, nelle sue dimensioni artistica, monumentale, museale e di archeologia industriale, oppure sul valore di servizi, prodotti e beni di consumo, sia in funzione di allestimenti fieristici ed eventi culturali di supporto alla promozione commerciale (strategie di marketing sensoriale, sponsorizzazioni, convention etc.) con il corso di exhibition manager.

Chi decide di frequentare la scuola per diventare exhibition manager ed il corso di exhibition manager possiede un'ottima capacità organizzativa e operativa, ed è in grado di predisporre strumenti didattici quali didascalie, pannelli, fogli di sala, schede, laboratori didattici, video e altri prodotti multimediali in vista di un'adeguata fruizione da parte del pubblico (in particolare, sia pur non solo, infantile e in età scolare) dei beni artistici considerati nella loro dimensione tanto materiale quanto simbolica e delle tracce della pregressa civiltà industriale del territorio bresciano. Dopo il corso di exhibition manager dell'accademia santagiulia, scuola per diventare exhibition manager, l'exhibition manager ha inoltre le competenze necessarie per ideare e realizzare percorsi espositivi, percorsi guidati e percorsi tematici finalizzati alla promozione del patrimonio artistico-culturale del territorio della Provincia di Brescia.

Generalmente, il profilo professionale dell'exhibition manager dopo il corso di exhibition manager ben si inserisce nell'ampia rete museale presente sul territorio italiano, presso Istituzioni, Enti pubblici, Associazioni e Aziende di differente tipologia.