media designer

media designer Il media-designer è l'autore di audiovisivi e istallazioni multimediali, ideatore e realizzatore di animazioni, scenografie, personaggi ed effetti visivi digitali. Questa figura professionale, dopo aver frequentato il corso di media-designer dell'accademia santagiulia, scuola per diventare media-designer, è in grado di padroneggiare tutti gli strumenti informatici atti alla loro realizzazione. La figura del media-designer, dopo aver frequentato la scuola per diventare media-designer si può delineare attraverso diversi corsi presenti nell'offerta formativa istituzionale: dal biennio di scenografia, passando per il triennio di nuove tecnologie dell'arte fino a progettazione artistica per l'impresa, frequentando la scuola per diventare media-designer.

Il media-designer, dopo il corso di media-designer per diventare media-designer, è infatti in grado di utilizzare gli strumenti tecnologici e concettuali per la creazione d'immagini per la gestione dello spazio scenico per il teatro, il cinema e la televisione, nonché per l'allestimento di eventi e di live performances.

La familiarità con la pratica della progettazione per la messa in scena si acquisisce con il frequentare la scuola per diventare media-designer con il corso di media-designer, gli consente un'apertura all'ambito della produzione televisiva e cinematografica e degli effetti speciali, nonché alla gestione dell'animazione e video digitali applicabili a diverse forme di spettacolo (dal concerto rock, allo studio televisivo, alla gestione di eventi) per diventare media-designer.

Frequentare la scuola per diventare media-designer significa inoltre essere poi in grado di occuparsi della progettazione scenica e del costume nonché della sperimentazione artistica e performativa contemporanea. Tra le competenze tecniche specifiche, grazie al corso di media-designer, sono invece da menzionare le nuove competenze di modellazione digitale e rendering per diventare media-designer, nonché di post-produzione video, la progettazione e la gestione dei digital media, la gestione dell'interfaccia utente in vista dello sviluppo di sistemi interattivi e la sperimentazione di nuovi modelli di realtà virtuale spendibili entro i contesti dell'installazione audio-video, della virtualizzazione degli spazi museali e della progettazione e realizzazione di videogiochi, per diventare media-designer frequentando la scuola per diventare media-designer.

Gli sbocchi professionali per un profilo così definito sono ovviamente innumerevoli: il media-designer, dopo aver frequentato il corso di media-designer dell'accademia santagiulia per diventare media-designer, è infatti in grado di padroneggiare le tecniche grafico-artistiche su base digitale (pacchetti creative-suite, rendering 3D, piattaforme telematiche, web design & communication etc.) finalizzate a progettare e realizzare l'immagine coordinata e la comunicazione istituzionale di Istituzioni, Enti pubblici, Associazioni e Aziende di differente tipologia, in grado cioè di gestire i processi comunicativi istituzionali sia sul piano del dispiegamento simbolico del valore di servizi, prodotti e beni di consumo, sia in funzione di allestimenti fieristici ed eventi culturali di supporto alla promozione commerciale (strategie di marketing sensoriale, sponsorizzazioni, convention etc.). All'Accademia Santa Giulia per diventare media-designer attraverso il corso di media-designer, scuola per diventare media-designer.