progettista multimediale

progettista multimediale Il progettista multimediale si occupa della progettazione di prodotti di comunicazione multimediale e si forma attraverso il corso di progettista multimediale dell'accademia santagiulia, scuola per diventare progettista multimediale. A lui compete in particolare la fase di definizione dell'idea creativa, la progettazione e la traduzione di massima del prodotto. Frequentare la scuola per diventare progettista multimediale vuol dire potersi occupare anche della stesura dei contenuti e dell'organizzazione/coordinamento del team di sviluppo del prodotto multimediale. Il progettista multimediale, che si forma attraverso il corso di progettista multimediale dell'accademia santagiulia, lavora come consulente/libero professionista o come collaboratore in agenzie pubblicitarie, aziende private di software, di prodotti multimediali o editoriali.

Inoltre il progettista multimediale può inserirsi come collaboratore nell'area marketing in aziende di piccole e medie dimensioni. La figura, dopo aver frequentato la scuola per diventare progettista multimediale e quindi il corso di progettista multimediale, può essere collocata in posizione di responsabilità di coordinamento; si interfaccia con il grafico web, il programmatore e lo sviluppatore.

Se coinvolto nel team di progetto, il progettista multimediale può essere chiamato ad interagire anche con altri specialisti come il realizzatore di sistemi intranet, il gestore di database, il video maker, etc. Il lavoro è solitamente svolto in ambiente d'ufficio, ma attraverso un collegamento remoto il progettista può lavorare anche a distanza, dopo la scuola per diventare progettista multimediale. Il ruolo del progettista multimediale prevede la capacità di coordinamento e di sviluppo del progetto, capacità che acquisisce durante il corso di progettista multimediale dell'accademia santagiulia, scuola per diventare progettista multimediale.

Il progettista multimediale ha conoscenza della comunicazione multimediale, degli elementi base del marketing, della comunicazione pubblicitaria delle tecnologie per la comunicazione. E' in grado di applicare le tecniche di controllo degli standard di prodotto, applicando tutte le tecniche più efficaci in tema di coordinamento, monitoraggio e pianificazione delle attività che riguardano i gruppi di lavoro, dopo il corso di progettista multimediale dell'accademia santagiulia.

Il suo ruolo prevede anche la conoscenza degli elementi di web design e web writing, nonché dei sistemi 3D per effetti speciali/animazioni. Diventare progettista multimediale significa avere una figura professionale altamente qualificata possiede le competenze specifiche necessarie per poter affrontare qualsiasi tipologia di progetto comunicativo.