progettista di spazi artistici

progettista di spazi artistici Il progettista di spazi artistici è la figura professionale in grado di progettare i luoghi destinati alla riproduzione di manifestazioni artistiche. E' la figura professionale che si delinea tra il designer d'interni e lo scenografo, in grado di interpretare le scelte e i desideri dei committenti, frequentando la scuola per diventare progettista di spazi artistici e quindi il corso di progettista di spazi artistici.

Il progettista di spazi artistici si forma con il corso di progettista di spazi artistici dell'accademia santagiulia, scuola per diventare progettista di spazi artistici, possiede tutti gli strumenti e le nozioni tecniche di base necessarie per affrontare l'ideazione di uno spazio per lo spettacolo, consapevole del proprio ruolo e della specificità delle proprie competenze in relazione alle altre figure artistiche e tecniche che ruotano intorno alla messa in scena e con le quali dovrà necessariamente collaborare.

Il progettista di spazi artistici, dopo il corso di progettista di spazi artistici dell'accademia santagiulia, scuola per diventare progettista di spazi artistici, ha inoltre un'ottima capacità di analisi critica che gli consente, nella fase creativa, di formulare un mondo estetico significante in grado di sostenere una dialettica costruttiva con i concetti e le interpretazioni formulate dal regista, dal drammaturgo o dal coreografo. Il progettista di spazi artistici possiede quindi un'adeguata formazione tecnico-operativa, di metodi e contenuti relativamente ai settori della scenografia, degli allestimenti, del costume per lo spettacolo, formazione che può avere attraverso il corso di progettista di spazi artistici dell'accademia santagiulia, scuola per diventare progettista di spazi artistici.

Il progettista di spazi artistici è inoltre in grado di utilizzare efficacemente almeno una lingua dell'Unione Europea, oltre la lingua madre, nell'ambito principale di competenza e per lo scambio di informazioni generali. Dopo il corso di progettista di spazi artistici dell'accademia santagiulia, il progettista di spazi artistici conosce e utilizza con padronanza gli strumenti informatici e della comunicazione telematica negli ambiti specifici di competenza, frequentando la scuola per diventare progettista di spazi artistici.

Il bagaglio di conoscenze acquisito nel corso di progettista di spazi artistici, gli consente di iniziare a costruire la propria carriera professionale individuale collaborando direttamente con registi, coreografi e direttori artistici e proponendosi alle istituzioni teatrali e produttive nell'ambito dello spettacolo quale assistente o collaboratore nello staff della direzione tecnica, come aiuto agli scenografi realizzatori nelle fasi di costruzione della scena nei laboratori o come aiuto macchinista nelle fasi di montaggio degli spettacoli oppure come assistente alla stessa fase ideativa e progettuale dello spettacolo.

Il metodo tecnico-concettuale acquisito nel corso di progettista di spazi artistici della scuola per diventare progettista di spazi artistici gli consente anche di occuparsi con la stessa competenza di allestimenti non propriamente teatrali, trovando sbocchi nell'ambito dell'interior design, set fotografici e video, allestimento di mostre, vetrinistica, stand, allestimento di eventi, concerti, performance installazioni d'arte contemporanea e in tutti quegli ambiti in cui lo spazio 'emozionale' diventa elemento espressivo indispensabile per fini commerciali o artistici.