17/10/2009 - Chagall e il Mediterraneo

09/10/2009 - 17/01/2010
a cura di Meret Meyer e Claudia Beltramo Ceppi
Blu palazzo d’arte e cultura
lungarno Gambacorti 9
050-500197
www.palazzoblu.org
www.chagallpisa.it
Orario: 10-19 chiuso L
Saranno i suggestivi lavori di Marc Chagall (1887-1985) a inaugurare il ciclo triennale di mostre che la nuova istituzione Blu Palazzo d’arte e cultura dedicherà alle opere, in particolare pittoriche, nate dal genio dei maestri del Novecento sulle rive del Mediterraneo. Fino al 17 gennaio 2010 nelle sale del palazzo è allestita l’esposizione che presenta al pubblico i lavori realizzati dall’artista russo a partire dal 1926 quando, per la prima volta, incontrò la luce e i colori del Mediterraneo e dei paesi che vi si affacciano, dalla Francia, alla Grecia, alla Terrasanta, e dei quali Chagall fece proprie, rielaborandole, la storia e la spiritualità. Il percorso espositivo che conta centocinquanta opere tra dipinti, sculture, ceramiche e litografie, è suddiviso in cinque sezioni – La Costa azzurra, La Grecia, La Bibbia, La scultura e le ceramiche, I collages – in cui vengono analizzate le tematiche che scaturirono dall’incontro fra Chagall e il bacino del Mediterraneo che, caratterizzato da un’aria inebriante, da una luce intensa e da colori forti, così diversi dalle atmosfere della natia Russia, lo spinsero verso una pittura nuova, ariosa e sensuale, in cui la magia dei colori divenne predominante rispetto alle figure e ai personaggi. Un vero e proprio trionfo di spazi luminosi. Catalogo Giunti Arte mostre musei.

Laboratorio didattici. Rivolti alle scuole, a cura dell’artista Monica Sarsini che accompagnerà gli studenti nella realizzazione di grandi sculture ispirate dalle opere in mostra.
Visite guidate. Curate da guide qualificate, della durata di circa 1 ora, sono studiate e in base alla tipologia e alle fasce di età degli studenti.
Concorso per le scuole di Pisa e provincia
"Pisa color del mare". Le scuole sono invitate a rappresentare, attraverso l’utilizzo del colore blu, lo stretto legame della città di Pisa con il Mediterraneo.
Per Informazioni e prenotazioni: 050 28515

Luogo Evento: Pisa