08/03/2010 - Giappone. Potere e splendore 1568-1868

  

Giappone. Potere e splendore 1568-1868

06/12/2009 - 08/03/2010

Palazzo reale piazza Duomo 12-02-875672

Orario: 9.30-19.30 L 14.30-19.30 G 9.30-22.30

A conclusione dell’iniziativa Giappone a Milano, che nel corso del 2009 ha visto il susseguirsi di una serie di attività culturali dedicate dal Comune di Milano alla cultura del Sol Levante, fino all’8 marzo è allestita nelle sale di Palazzo reale questa bella mostra a cura di Gian Carlo Calza. L’ampia esposizione di oltre duecento capolavori provenienti dai più prestigiosi musei giapponesi, opere del tutto inedite per l’Italia, illustra la trasformazione della società giapponese in stato moderno lungo un arco di tre secoli, dalla seconda metà del XVI secolo, il periodo di Momoyama (1568-1615), alla seconda metà del XIX secolo, internazionalmente noto come periodo di Edo (1615-1868). Si tratta di secoli segnati da evoluzioni e trasformazioni epocali che investirono anche il Vecchio continente. In mostra sono stati individuati sei percorsi tematici – Natura, Potere, Occidente, Città, Arti decorative e Tradizione – lungo i quali vengono presentati al pubblico opere e oggetti di straordinaria fattura come alcuni capolavori pittorici, imponenti paraventi, preziose lacche e ceramiche, armi, tessuti e maschere, oltre a preziosi rotoli dipinti su carta o seta che documentano la nascita del Giappone moderno, uno stato che si è andato formando attorno ai due fondamentali nuclei culturali e di potere: Edo (l’attuale Tokyo), capitale amministrativa, e Kyoto, capitale imperiale.


Luogo Evento: Milano