21/03/2010 - Ottocento anni in piena Regola

 

Il Museo dei Beni Culturali dei Cappuccini di Milano dedica questa mostra agli 800 anni della regola su cui san Francesco fondò il suo Ordine. Fu infatti nel 1209 che Francesco ottenne dal papa Innocenzo III l’approvazione della sua regola, che prevedeva per i frati l’abbandono del ritiro nei monasteri per confrontarsi con la vita reale.

Attraverso opere d’arte, manoscritti ed altri documenti provenienti da conventi e musei di varie parti d’Italia sono illustrati gli aspetti fondamentali del francescanesimo.
Spicca una grande tempera su tavola, raffigurante san Francesco a figura piena, attribuita a Cimabue e proveniente dal Museo della Porziuncola di Santa Maria degli Angeli di Assisi.
Secondo la tradizione potrebbe trattarsi del coperchio della bara di san Francesco. Un’altra grande tempera su tavola del XV secolo proviene dal Museo Nazionale d’Abruzzo.
è opera del Maestro di San Giovanni da Capestrano e illustra in diversi riquadri storie della vita del Santo. Sono inoltre esposti dipinti di Giuseppe Nuvolone, Paolo Araldi, Bernardino Ciceri, Nicola Gristiani. Nella mostra figurano anche un corale manoscritto del 1480 e una reliquia: una teca che racchiude il saio di san Giovanni da Capestrano, del 1456.

 

Dal 29 novembre 2009 al 21 marzo 2010
Orario:
martedì, mercoledì, venerdì dalle ore 15,00 alle ore 18,30
giovedì, sabato, domenica dalle ore 10,00 alle ore 18,30
lunedì chiuso


Luogo Evento: MILANO