15/10/2008 - FONDAZIONE ARNALDO POMODORO - La didattica

La Fondazione Arnaldo Pomodoro nel suo nuovo spazio è una ‘Casa della scultura’, è un laboratorio di idee e di iniziative per l’arte e la conoscenza, un luogo di incontro e di partecipazione per la vita culturale delle nostre città. 
 
Il museo come luogo essenziale per avvicinarsi, conoscere e appassionarsi all’arte contemporanea. E all’interno del museo, DIDARTE, la sezione didattica che progetta attività e percorsi legati ad ogni singola esposizione, per incentivare, approfondire e sviluppare la relazione e il dialogo tra i pubblici più diversi e l’arte.
Le nostre proposte di visita e laboratoriali, sempre collegate alle mostre in corso, vengono costruite per adattarsi ad ogni età ed esigenza, per dare vita a
situazioni sempre nuove e accattivanti
e mettere alla prova l’ingegno
Le attività di Didarte Scuole, Didarte Week-end, Didarte Workshop e Appuntamenti intendono offrire un’esperienza unica attraverso la conoscenza e
la sperimentazione dei materiali e degli strumenti dell’arte, per favorire così la crescita del proprio bagaglio creativo. Segui il colore e scegli cosa fare!
 
DIDARTE è lieta di presentare le attività della sezione didattica per le mostre in corso:
 
ARNALDO POMODORO. GRANDI OPERE (1972-2008)
a cura di Bruno Corà
 

 
UGO MULAS FOTOGRAFA ARNALDO POMODORO
a cura di Angela Vettese
 
 
dal 3.10.08 al 22.03.09
 
 
PRESENTAZIONE DELLA MOSTRA_per insegnanti e operatori culturali. Visita guidata gratuita e sperimentazione di attività legate all’esposizione.
Due proposte di incontro: Giovedì 9 ottobre 2008, ore 17,00 oppure Sabato 11 ottobre 2008, ore 11,00.
 
PROGETTI IN CORSO. La scuola va al museo, il museo va a scuola. Il museo del nostro quartiere e della nostra città. Convenzioni speciali per
rimanere in contatto! 


Infanzia  
LABORATORI MANIPOLATIVI-ESPRESSIVI  

Alla scoperta dei materiali 
Scoprire e riconoscere i materiali utilizzati attraverso il contatto diretto con le opere esposte, le materie e gli strumenti della scultura. Il laboratorio si conclude con la produzione di un proprio manufatto.
Parole chiave: scultura, materiali, creazione-produzione.

Il tatto, questo sconosciuto 
Una visita in cui il tatto prende il sopravvento: liscio-ruvido, leggero-pesante, morbido-duro riscoperti nei materiali della scultura. Il tatto esercitato diviene un nuovo mezzo per leggere le opere.
Parole chiave: tatto, scultura, scoperta, materiali.

 

Primaria
LABORATORI MANIPOLATIVI-ESPRESSIVI

Finalmente si modella 
A partire dall’angolo tattile, stimolazione sensoriale delle mani e modellazione della creta per creare piccole sculture in tutto tondo. Poi, in mostra, per ritrovare i materiali esplorati e per comprendere a pieno la potenza della scultura.
Parole chiave: scultura, tatto, materiali, creazione-produzione.
 
Lasciamo un segno
La lettura dei segni nelle sculture di Pomodoro come linguaggio universale che ci parla tramite la materia e la potenza del gesto. La possibilità di sperimentare in laboratorio, il segno che si imprime sulla creta.
Parole chiave: scultura, materiali, creta, creazione-produzione.
 
Come fa Pomodoro?
Laboratorio dedicato alla colata con il gesso, un procedimento legato alla pratica artistica di Arnaldo Pomodoro, un’attività che permette di comprendere le opere esposte.
Parole chiave: scultura, materiali, gesso, creazione-produzione.
 
Gioielli in das e argilla
Riprendendo gli inizi dell’attività di Arnaldo Pomodoro nell’arte della creazione di piccoli gioielli, come modo per comprendere e scoprire il linguaggio segnico delle sue opere.
Parole chiave: scultura, gioielli, creazione-produzione.

 

Secondaria di Primo e di Secondo grado  
LABORATORI MANIPOLATIVI-ESPRESSIVI  

Non solo colombino… 
A partire dalle grandi sculture, ecco l’occasione per sperimentare la propria manualità misurandosi con la tecnica del bassorilievo o del tutto tondo.
Parole chiave: scultura, materiali,tecniche, creazione-produzione. 

Le tecniche della scultura
Laboratorio dedicato alla colata con il gesso, un procedimento legato alla pratica artistica di Arnaldo Pomodoro, un’attività che permette di comprendere le opere esposte.
Parole chiave: scultura, materiali, gesso, creazione-produzione.
 

Ugo Mulas fotografa Arnaldo Pomodoro
Leggere la storia di un artista e le sue opere attraverso gli occhi un altro artista. Un laboratorio che a partire dalle fotografie inventa nuove vite.
Parole chiave: fotografia, immaginazione.
 
Gioielli in das e argilla
Riprendendo gli inizi dell’attività di Arnaldo Pomodoro nell’arte della creazione di piccoli gioielli, come modo per comprendere e scoprire il linguaggio segnico delle sue opere.
Parole chiave: scultura, gioielli, creazione-produzione.

 

Università, ragazzi e adulti
LABORATORI MANIPOLATIVI-ESPRESSIVI

Le tecniche della scultura
Laboratorio dedicato alla colata con il gesso, un procedimento legato alla pratica artistica di Arnaldo Pomodoro, un’attività che permette di comprendere le opere esposte.
Parole chiave: scultura, materiali, gesso, creazione-produzione.

Che cos’è un museo?
Spazio d’esposizione, luogo di ricerca, contenitore d’arte, occasione per raccontare opere e avventure di uomini…
Parole chiave: 1 giorno da curatore.

NON SOLO LABORATORI… VISITE INTERATTIVE E PRODUTTIVE
Le visite interattive sono pensate, scandite come contenuti e esperienze, a seconda delle età dei partecipanti. Si evidenzia qui, solo a titolo esemplificativo, la proposta legata alla scrittura che, partendo da autori come Rodari e Piumini, utilizzati in modo specifico per i bambini, approda a brani di Queneau, Calvino,
Kafka
, …, per sviluppare scritture sempre diverse e creative con ragazzi, giovani ed adulti. 
Vedi la programmazione dettagliata sul sito.
 
Ascolta, ti racconto 
Le grandi opere divengono lo scenario per  una narrazione fiabesca, spazio per un racconto in cui la scultura è il pretesto per arricchire la propria fantasia e appassionarsi alle storie del patrimonio umano.
Parole chiave: narrazione, ascolto, fantasia.
 
Guardo, ascolto, disegno 
Alla scoperta della mostra, accompagnati da una guida esperta che stimola domande, fornisce spiegazioni, racconta e poi…  un tempo dedicato al disegno a
fianco delle opere.
Parole chiave: scultura, materiali, disegno-produzione.
 
Guardo, ascolto e poi scrivo 
Una pagina vergata con prosa e poesia accanto alle sculture, una diversa chiave di lettura delle opere.
Parole chiave: opere, materiali, scrittura.
 
Documenti di una vita
A partire dai filmati che illustrano l’opera del Maestro e la sua modalità operativa, si prosegue il percorso di conoscenza della vita di Arnaldo Pomodoro attraverso
le  opere presenti in mostra e le fotografie che Ugo Mulas  ha scattato in suo onore.
Parole chiave: memoria, video, fotografia 


Luogo Evento: Milano, Fondazione Arnaldo Pomodoro