05/04/2012 - ROMA: AVANGUARDIE RUSSE

Avanguardie russe. Maleviè, Kandinskij, Chagall, Rodèenko, Tatlin e gli altri

 05 aprile - 02 settembre 2012

Le principali correnti dell’arte russa di inizio ‘900 - il cubofuturismo con la sua singolare sintesi delle tendenze europee dell’epoca, l’originale astrattismo, il costruttivismo con le sue composizioni architettoniche e il suprematismo con la sua purezza geometrica - trovano espressione in un’unica grande esposizione: in mostra 70 opere dei più grandi maestri russi di inizio Novecento tra cui Kandinskij, Chagall, Rodchenko, Malevich, Tatlin, Lentulov e Goncharova. L’esposizione è promossa dall’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico – Sovraintendenza ai Beni Culturali di Roma Capitale in collaborazione con l’Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana della Regione Siciliana e con State Museum and Exhibition Center Rosizo ed è a cura di Victoria Zubravskaya con il coordinamento tecnico-scientifico di Federica Pirani. Il coordinamento organizzativo è di Civita e Zètema Progetto Cultura. La mostra inaugurerà il nuovo spazio espositivo dell’Ara Pacis e il riallestimento museale dei reperti archeologici.

Roma - Nuovo spazio espositivo Ara Pacis

Orario: Da martedì a domenica ore 9.00 - 19.00; l’ingresso è consentito fino alle 18.00

Chiuso il lunedì ed il 1° maggio

Tel. +39 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00)

www.arapacis.it

 

 

 


Luogo Evento: Roma, Ara Pacis