28/05/2009 - UN’ORA IN SANTA GIULIA - BRESCIA TRA STORIA, ARTE E LETTERATURA

Il Comune di Brescia - Assessorato alla Cultura promuove un nuovo ciclo di incontri all’auditorium Santa Giulia.
La nuova proposta vuole rappresentare un ideale itinerario nella realtà di Brescia, che tocca aspetti legati alla storia, alla cultura e alle testimonianze artistico-letterarie: da un tuffo nella storia del passato e nell’arte con la presentazione dell’opera di Franca Sinatti D'Amico sul re longobardo Desiderio (fondatore con la moglie Ansa del Monastero di S. Salvatore) alla presenza di celebri scrittori (Stendhal e Lawrence) che nel territorio hanno soggiornato e ne hanno decantato le bellezze, passando dalla riscoperta di un grande umanista e filosofo rinascimentale bresciano, Vincenzo Maggi, autore di un fondamentale saggio sulla “Poetica” di Aristotele, fino alle meraviglie “meccaniche” e all’evoluzione tecnica, verso cui espresse la sua ammirazione il grande scrittore Kafka durante la partecipazione al primo circuito aviatorio italiano del 1909.
Sono invitati a parlarne illustri studiosi e scrittori, secondo una formula che vede accostati relatori di respiro nazionale se non internazionale con docenti, giornalisti e cultori di storia locale. Il “fil rouge” che lega i cinque incontri del ciclo è costituito dall’amore per Brescia e la sua storia, “fotografata” attraverso le testimonianze e i ricordi di artisti, scrittori, filosofi ed il contributo che proprio da alcuni grandi bresciani è giunto per lo sviluppo del pensiero ed il progresso della civiltà. Temi che permettono di vedere la Leonessa non solo nella dimensione della cronaca locale, ma anche come legata alla più vasta cultura europea.
Il ciclo è curato da Anita Loriana Ronchi, docente di Filosofia e Storia, cultore della materia alla facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Cattolica.

Giovedì 30 Aprile, h 18
FRANCA SINATTI D’AMICO
“Il mistero del silenzio e il ritorno di re Desiderio”
Introduce Angelo Baronio

Giovedì 7 Maggio, h 18
GIUSEPPE MARCENARO
“Brescia e i bresciani nell’opera di Stendhal”
Introduce Dino Alberti
Con la collaborazione del Centro Stendhaliano di Milano

Giovedì 14 Maggio, h 18
ELISABETTA SELMI
"Vincenzo Maggi: un umanista bresciano sulle tracce di Aristotele"
Introduce Anita Loriana Ronchi

Giovedì 21 Maggio, h 18
GIOVANNI CAPRARA
“Gli aeroplani a  Brescia: Kafka e il primo circuito aviatorio italiano”
Introduce Nino Dolfo

Giovedì 28 Maggio, h 18
NICK CERAMELLA
“D. H. Lawrence: lettere e racconti dal “paradiso” del Garda”
Introduce Anita Loriana Ronchi

 


Luogo Evento: Brescia, Auditorium Santa Giulia