8

Storia dell'arte medievale A

Email Materia: virtus.zallot@accademiasantagiulia.it

OBIETTIVI:
Il Corso intende formare e consolidare le conoscenze e competenze di base, che non sempre risultano acquisite. Percorre pertanto l’intero periodo della storia dell’arte medievale presentandola attraverso opere esemplificative ed esemplari con particolare attenzione alla loro relazione con il contesto storico-culturale. Alcune opere o temi saranno approfonditi presentando e integrando metodologie di analisi e contributi critici diversi, anche con riferimento ad eventi di attualità (restauri, mostre, pubblicazioni recenti, cronaca, ecc.), al fine di restituire la complessità dell’operazione artistica e con lo scopo di abituare ad una lettura strutturata e rigorosa.

CONTENUTI GENERALI DEL CORSO:
Il corso proporrà i contenuti fondamentali della storia dell’arte, dall’epoca paleocristiana alla fine del XV secolo. Presenterà inoltre una serie di approfondimenti che, differenziati per tema, escursione temporale, impostazione metodologica e critica, forniranno una visione più articolata e completa della disciplina. La trattazione cronologica sarà pertanto integrata con approfondimenti dedicati a opere o temi; si proporrà l’analisi di alcuni schemi iconografici o formali, dei quali si considereranno costanti e variazioni anche sul lungo periodo; si farà infine riferimento a particolari snodi o problemi di tipo culturale ed estetico. Le lezioni saranno supportate dalla proiezione di un ricco repertorio di immagini, di documentari e di spezzoni di film. Si farà riferimento ad opere presenti in città invitando gli studenti a visitarle autonomamente; il numero degli studenti del Corso rende infatti difficoltose le uscite.

RISULTATI ATTESI:
Si richiede agli studenti di conoscere i contenuti fondamentali della disciplina e di saper analizzare e confrontare criticamente le opere relazionandole al contesto sociale e culturale. Ad un livello di maggiore approfondimento e consapevolezza, gli studenti dovranno dimostrare di saper utilizzare autonomamente le competenze acquisite, apportando un contributo personale ed esprimendo valutazioni motivate, anche in relazione allo specifico percorso di studi.