8

Antropologia dell'arte

Email Materia: valentino.picozzi@accademiasantagiulia.it

OBIETTIVI: Individuare i rapporti tra arte e antropologia. L'arte non si riduce all'attività dell'artista, nè alla comunicazione artista-pubblico, ma è parte della cultura di un popolo: nel produrre forme e nel comunicare EMOZIONI l'artista si rifà a modelli culturali in lui depositati e di cui è portatore. E' perciò possibile conoscere aspetti di una società a partire dai suoi prodotti artistici.

CONTENUTI: Il corso propone un indice di argomenti PER UNA LETTURA TRASVERSALE dell'arte "classica" (da quella antica a quella odierna) e "globale" (leggende, letteratura del fantastico e magico, folkore, religiosità popolare, etc...) cercando di osservarne le implicazioni culturali. Perciò la materia indaga il rapporto tra ARTE E ARTISTA a tutto tondo, mostrandone le differenze e le evoluzioni, non solo in legame ai manufatti delle culture primitive. Il corso è diviso in due parti, la prima a carattere generale, la seconda di tipo monografico. 

RISULTATI ATTESI: 1. Acquisizione dello sguardo ANTROPOLOGICO sull'arte e nel contempo uno sguardo ARTISTICO sull'uomo. 2. Abilità mnemotecnica nel RICONOSCIMENTO delle produzioni artistiche analizzate durante il corso. 3. Capacità di ESPOSIZIONE con linguaggio scientifico appropriato (saper esporre senza interruzioni per almeno 5 minuti, citando fonti, autori ed opere d'arte). VALUTAZIONE: esame orale, basato sulla bibliografia, gli appunti delle lezioni e le slide studiate in aula.