8

Storia dell'arte antica B

Email Materia: paolo.bonini@accademiasantagiulia.it

OBIETTIVI: 

Il corso intende fornire allo studente gli strumenti critici e le più attuali categorie interpretative per comprendere l'arte antica, molto diversa per ricerche, finalità e significato da ciò che oggi comunemente si intende per "arte". Dagli anni '80 del '900 infatti le letture tradizionali, di carattere estetico e formale, sono state arricchite ed integrate da interpretazioni più ampie, che utilizzano strumenti e metodi dell'antropologia e della sociologia. Attraverso un'articolazione modulare, organizzata per tagli cronologici o tematici, le lezioni affronteranno le problematiche fondamentali della produzione artistica greca e romana, mirando alla contestualizzazione storica e all'analisi guidata di classi di manufatti, singole opere e complessi monumentali. Ogni volta possibile si farà riferimento particolare al patrimonio archeologico bresciano.

 

CONTENUTI: Profilo storico dell'arte greca e romana dall'età del bronzo alla tarda antichità; nozioni base sulle tecniche esecutive; elementi di ricezione e fortuna del classico.

RISULTATI ATTESI: 

Ci si attende che l'allievo raggiunga le seguenti conoscenze: profilo storico-artistico dall'età del bronzo al tardoantico; principali approcci metodologici di lettura dell'opera d'arte antica; principali tecniche esecutive impiegate nell'antichità. Ci si attende altresì che l'allievo maturi le seguenti competenze: analizzare un'opera d'arte antica; inquadrare cronologicamente un'opera d'arte antica in base ai caratteri stilistici e tecnici; storicizzare e interpretare un'opera d'arte antica riconoscendone funzioni e significati all'interno della società che l'ha prodotta; utilizzare nel commento un lessico appropriato ed articolato.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Docenti
Paolo Bonini