8

Disegno e rilievo dei beni culturali (restauro)

Email Materia: carlo.lanzi@accademiasantagiulia.it

MODULO PROF. SICILIANO

OBIETTIVI: Obiettivo del corso è di trasmettere la conoscenza delle tecniche di rilevamento manuale e strumentale più utilizzate e la restituzione delle geometrie per la rappresentaizone metrica del degrado di un bene. Realizzazione di tavole tecniche di supporto al progetto di restauro di un bene.

CONTENUTI: I contenuti del corso si riassumono in: concetto e materializzazione di un sistema di riferimento, scala grafica, strumenti di misura angolare e di distanza, cenni sulla stazione totale, laser scanner e GPS, fotogrammetria concetti base, rilievo di beni culturali con strumentazione manuale e laser, cenni di applicazione fotogrammetrica semplificata- fotoraddrizzamento, cenni sull'utilizzo della tecnica laser a scansione totale. Scopo del rilievo edella quantificazione del degrado, cenni sui materiali in genere e quelli rilevai, cenni sul computo metrico estimativo dell'intervento di restauro.

RISULTATI ATTESI: Acquisire capacità critica per riconoscere l'approccio migliore al rilievo di un bene culturale in termini di applicabilità o meno di una tecnica manuale o strumentale o mista. Saper descrivere le esperienze di rilevamento fatte durantte il corso utilizzando la corretta terminologia tecnica. Saper produrre una corretta rappresentazione grafica degli oggetti rilevati. Saper operare con disinvoltura in un gruppo di lavoro. Acquisire capacità teoriche e di reale pratica sul cantiere.

MODULO PROF. LANZI

 OBIETTIVI: Obiettivo del corso è la conoscenza dei principali comandi de software AUTOCAD per la rappresentazione di tavole di supporto al progetto di restauro di un bene. Acquisire velocità e precisione nella rappresentazione attraverso l'uso continuo del software.

CONTENUTI: I contenuti del corso si riassumono in: carrellata sui principali comandi AUTOCAD 2D; concetto di scala grafica e scala della rappresentazione; esercitazioni di disegno.

RISULTATI ATTESI: Saper utilizzare il software AUTOCAD in 2D per rappresentazioni finalizzate al supporto di progetti di restauro. Il corso prevede più del 50% delle ore da spendere su esercitazioni pratiche allo scopo di permettere allo studente di acquisire velocità e precisione della rappresentazione, sviluppando meccanismi di approccio al disegno con AUTOCAD.

         


Docenti
Carlo Lanzi