MOSTRA DAL 16/04/2008 al 31/01/2010: MASSIMO UBERTI
Dreams of a possible city

La Fondazione Stelline, storica istituzione milanese oramai indiscutibile punto di riferimento per l’arte contemporanea, ha ospitato l’installazione luminosa DREAMS OF A POSSIBLE CITY, che coinvolge uno dei suoi luoghi più suggestivi: il Chiostro della Magnolia.

L'installazione si deve a Massimo Uberti, tra i più noti artisti della luce e docente di Pittura e Arti Visive presso l'Accademia SantaGiulia, il quale ha pensato al chiostro dello storico palazzo come al luogo più adatto ad accogliere la sua grande installazione luminosa DREAMS OF A POSSIBLE CITY. Tendente infinito (27 metri di diametro e 14 metri di altezza).

DREAMS OF A POSSIBLE CITY è un’installazione site specific, realizzata da neon sospesi nel cielo in un continuum con le stelle della notte. Una città ideale e infinita, suggestione della pianta di Sforzinda progettata da Antonio Averlino, detto Filarete, intorno al 1465.
I neon bianchi che compongono l’opera sono scelti quali simboli luminosi della vitalità, notturna e moderna delle nostre città, affinché lo spettatore, una volta entrato nel cortile del chiostro, venga abbracciato da una geometria caratterizzante un mondo antico lontano, ed al tempo stesso vicino.
Uberti racconta un sogno rinascimentale e crea un luogo ideale: avventurandosi nella città ideale il singolo spettatore incontra la propria parte sensibile, emozionale, e prova un senso di bellezza diffusa. Un’architettura arcaica e contemporanea nello stesso tempo, le cui linee diventano strade di una città possibile dove la luce ne scandisce il ritmo. Una città che ha al centro l’uomo, che è ancora capace di sognare, che ritorna a guardare in alto.

Dreams of a possible city è tra le installazioni che illumineranno la città di Milano all'interno dell'evento "LED - Light Exhibition Design". Milano chiama le eccellenze creative per arredare e decorare di luce la metropoli nel mese di dicembre : giovani talenti e grandi designer trasformeranno la città in un palcoscenico a cielo aperto di installazioni luminose, proiezioni, allestimenti scenografici, opere d’arte contemporanea e di design. (Conferenza stampa  5 dicembre ore 12.30 Sala Otto Colonne, Palazzo Reale. Cerimonia Inaugurale 6 dicembre alle ore 18.00 Piazza Duomo). L'inaugurazione ufficiale del Festival della Luce e l'accensione della città prenderanno il via domenica 6 dicembre alle ore 18.00 attraverso un grande evento di apertura in piazza Duomo con il lancio delle 'lanterne di luce', simboli luminosi che diffondono nell’aria del Natale la 'pace', la 'speranza' e l' 'amore'. I tram di luce, con la loro scia luminosa, daranno il via alla manifestazione.

Luogo mostra: Palazzo delle Stelline, Milano

uberti1.jpg uberti2.jpg invito LED.jpg