MOSTRA DAL 07/03/2010 al 09/04/2010: Beppe Bonetti VARIAZIONI SUL 7

7. Numero denso di rimandi e risvolti. Variazioni sul 7: accarezzare la simbologia – abbracciare i misteri della cabala; risalire gli angoli delle disquisizioni filosofiche – discendere negli abissi della fede; immergersi nell’oscuro territorio dell’alchimia – ergersi sulle vette frananti della matematica.7. Semplice convenzione tra le altre, nata dal bisogno umano di conoscere e  comunicare, tanto più lampante nella sua presenza sulla pagina che registra la scrittura – sulla tela dove si specchia la creazione – quanto più s’infrange in miriadi di sensi, veritieri come le verità assolute che intendono negare. 7: perfetta quantità di segni con i quali creare, perché “…sei sono pochi e otto sono troppi…”: dunque 7, quante sono le perentorie parole emerse all’incrocio tra astrazione ed empatia, pronte a negare teoriche esattezze di probabilità pittoriche.

7. Metarazionalità di un numero che si completa nelle varianti di cromie possibili e si conferma sui campi netti della pittura, attraverso la presenza di segmenti capaci di invaderne le aree, di accumularsi e disporsi creando un sopra ed un sotto, un prima ed un poi, un positivo e un negativo.

 

scarica pieghevole mostra

Luogo mostra: Fondazione Morcelli Repossi, Via Varisco, 9 - 25032 Chiari (BS)