MOSTRA DAL 22/06/2011 al 22/07/2011: MAURO MONTALBETTI
Progetto Terra e Cenere

Nuova prestigiosa affermazione internazionale per il compositore Mauro Montalbetti con il progetto di teatro musicale "Terra e cenere"  tratto dall'omonimo romanzo di Atiq Rahimi è stato selezionato per la fase finale del concorso BERLINER OPERNPREIS "NEW DEAL" organizzato dal teatro Neukollner Oper di Berlino. Il progetto, realizzato in collaborazione con la compagnia di teatro danza Balletto Civile di Michela Lucenti (con la quale Montalbetti ha recentemente realizzato Woyzeck prodotto dal Teatro Due di Parma) prevede un'idea di teatro musicale che unisca fortemente le vocalità del teatro musicale contemporaneo con il linguaggio del teatro fisico e della danza contemporanea.
Musicalmente il progetto si avvale della collaborazione di Marco Perini noto violoncellista cittadino che ha registrato le composizioni di Montalbetti per il video presentato alla selezione. Nelle prossime settimane Montalbetti si recherà a Berlino per incontrare la commissione per il colloquio finale. Questa selezione è il quarto risultato internazionale che il compositore bresciano ottiene negli ultimi cinque anni nel campo del teatro musicale si ricordano infatti: Il primo premio al concorso di Fiesole con "Volevo un foglio" scritta con Antonio Giacometti e Giovanni Peli, il primo premio allo J.Fux Opera Prize di Graz (2006) con l'opera "Lies and Sorrow" (libretto di Giovanni Peli), e la menzione d'onore al concorso organizzato dall'Arena di Verona lo scorso anno con l'opera "Antigone l'espiazione".


Al Maestro Montalbetti, docente presso l'Accademia SantaGiulia del corso di Storia della Musica e del Teatro Musicale e di Progettazione Spazi Sonori, i nostri migliori complimenti e auguri.

Luogo mostra: Teatro Neukollner Oper Berlino