MOSTRA DAL 03/11/2015 al 03/11/2015: MASSIMO TANTARDINI
Happening: Roma anni '70 vs. New York anni '70

Massimo Tantardini vi aspetta, Martedì 3 novembre 2015 alle ore 18:30, presso la Libreria Serra-Tarantola (Bs, via Fratelli Porcellaga) per il primo seminario su temi di storia, letteratura, arte contemporanea.

“Gli anni settanta, una questione italiana?”
ROMA ANNI ’70 VS. NEW YORK ANNI ‘70

Un aperitivo, un happening, una lecture, una lezione sul tema Arte contemporanea

ALTRE INFORMAZIONI SUL COMUNICATO ALLEGATO

Massimo Tantardini, autore, performer, professore presso l'Accademia di Belle Arti di Brescia SantaGiulia, coordinatore della Scuola di Scenografia, docente di Metodologia della ricerca - Antropologia delle arti e delle rappresentazioni - Scenografia contemporanea – Metodologia delle Relazioni – Editoria e Comunicazione.

Massimo Tantardini – classe 1970 - è stato fondatore, editore e direttore di una rivista di cultura contemporanea chiamata inside, distribuita in oltre quaranta paesi nel mondo.
Ha scritto, editato, pubblicato, nell’ambito delle arti visive, decine di libri e cataloghi d’arte moderna e contemporanea. È autore e narratore teatrale, ha pubblicato libri di poesie. Si è occupato di avanguardie storiche, ha collaborato con numerosi personaggi italiani e stranieri fra i più fondanti del pensiero artistico e intellettuale del ‘900, come: Fernanda Pivano, Francesco Conz, Jack Hirschman, Lawrence Ferlinghetti, Enrigo Ghezzi, Tony Jop, Luciano Sampaoli, gli artisti del Fluxus & Happenings, incontrando e dialogando con altrettanto importanti personaggi e artisti come Richard Nonas, i poeti Bernard Heidsieck, Henry Chopin, Luigi Ballerini e ancora Françoise Janicot, musicisti come Lou Reed, Philip Corner, Walter Marchetti, Ben Patterson e tanti altri. Ha lavorato particolarmente in Italia, a Parigi, a New York.

 

Luogo mostra: Libreria Serra Tarantola - Via F.lli Porcellaga, 4 - Brescia