MOSTRA DAL 19/05/2016 al 19/05/2016: SERGIO DI MARTINO
The Arch

Giovedì 19 maggio 2016 alle 17:30 a Palazzo Bettoni in via Antonio Gramsci 17/piazza Bruno Boni si terrà la cerimonia di premiazione del concorso di idee "The Arch: the Mille Miglia sign project" alla presenza del Rettore dell'Università di Brescia Sergio Pecorelli.

La cerimonia di premiazione sarà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook The Arch.

Programma

17:30 Interventi

  • Sergio Pecorelli, Rettore Università degli Studi di Brescia
  • Giovanni Plizzari, Direttore del Dipartimento di Ingegneria Civile, Architettura, Territorio, Ambiente e di Matematica
  • Laura Castelletti, Vicesindaco e Assessore alla Cultura Comune di Brescia, Membro Commissione del Concorso di Idee
  • Sergio di Martino, Ideatore "The Arch", Docente dell'Accademia di belle Arti SantaGiulia di Brescia, Amministratore Associazione Culturale "Io Amo Brescia Perchè", Membro Commissione del Concorso di Idee
  • Ivana Passamani, Coordinamento Scientifico Progetto, Coordinamento Didattico Fase di Analisi dell'Area di Progetto
  • Olivia Longo, Coordinamento Didattico Fase di Progetto

18:10 Premiazione

  • Aldo Coen, Presidente Associazione Culturale "Io Amo Brescia Perchè"
  • Giovanni Plizzari, Direttore DICATAM
  • Sergio di Martino, Amministratore Associazione Culturale "Io Amo Brescia Perchè", Membro Commissione del Concorso di Idee

18:30 Aperitivo a cura dell'Associazione Io Amo Brescia Perchè
 

 

Mostra "Il tempo della Mille Miglia nel nostro tempo"

Università degli Studi di Brescia, Palazzo Bettoni, via Antonio Gramsci 17/piazza Bruno Boni.

La mostra sarà visitabile nell’ambito di UNIBSDAYS 2016 con i seguenti orari: venerdì 13/5 e sabato 14/5 con orario 09:00 – 19:00 e nell’ambito della manifestazione Mille Miglia 2016 con i seguenti orari: martedì 17/5 e mercoledì 18/5 dalle 14:00 alle 18:00; giovedì 19/5 dalle 09:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 19:00

 

La mostra presenta i progetti per un arco - segno celebrativo della Mille Miglia, da collocare nell’area dei giardini di Rebuffone in viale Venezia per sottolineare permanentemente un evento che porta Brescia nel mondo e il mondo a Brescia, seppure per pochi giorni all’anno.

"The Arch", e con esso il nome e il logo, è un'idea dell'architetto Sergio di Martino, coamministratore dell'Associazione Culturale "Io Amo Brescia Perché", che ha avvertito la necessità di un segno forte e permanente della Mille Miglia, che diventi parte integrante e identitaria della città, un riferimento visivo, un "landmark". 

L'idea primigenia, sottoposta all'Università, è stata accolta dalle docenti Ivana Passamani e Olivia Longo che hanno così trasformato la sfida in attività didattica interdisciplinare ma anche in attività professionalizzante per gli studenti coinvolti, in quanto essi, conclusa l’esperienza didattica, hanno potuto affrontare un’esperienza di concorso di idee. 

Le tavole e i plastici esposti sono stati realizzati dagli studenti iscritti nell’A.A. 2014/2015 al terzo anno del Corso di Laurea quinquennale in Ingegneria Edile-Architettura: essi hanno affrontato gli studi preliminari e il rilievo dell’area nell’ambito del corso di Rilievo dell'Architettura + Laboratorio (docente Arch. Ivana Passamani) e hanno elaborato i progetti durante il corso di Composizione Architettonica + Laboratorio (docente Arch. Olivia Longo).

Dopo aver sostenuto gli esami dei due corsi, una parte degli studenti ha deciso di iscriversi al concorso di idee bandito dall'Università degli Studi di Brescia, riprendendo e rifinendo le proposte progettuali e realizzando i modelli tridimensionali.

Il progetto vincitore è premiato con la somma di 1.000,00 euro messa a disposizione dall'Associazione Culturale “Io Amo Brescia Perché” presieduta dall'ingegnere Aldo Coen.

La mostra è la naturale conclusione dell'Happening THE ARCH. THE MILLE MIGLIA SIGN PROJECT, ideato e coordinato nel 2015 da Ivana Passamani con il progetto grafico di Olivia Longo: attuato durante la fase della punzonatura della Mille Miglia in piazza Vittoria nei giorni 13 e 14 Maggio dello scorso anno dai docenti e studenti coinvolti, ha avuto lo scopo di illustrare l'iniziativa progettuale ai cittadini bresciani e ai concorrenti di tutto il mondo.

I presenti ricorderanno l’Happening per la sua immediata riconoscibilità: gruppi di studenti e gli stessi docenti indossavano una T-shirt bianca con il Logo “THE ARCH” oltre a quelli degli Enti patrocinatori (Università degli Studi di Brescia, Mille Miglia, Comune di Brescia, ACI, DICATAM e Associazione stessa), stampata a cura di University Of Brescia HEALTH & WEALTH, e la stessa T-shirt veniva donata agli equipaggi partecipanti alla gara, per portare Brescia e “THE ARCH” nel mondo.

Con questa esposizione si vuole quindi confermare il riconoscimento che l'Università degli Studi di Brescia dà a questa importante manifestazione, per gli indiscussi aspetti culturali contenuti nell’idea originaria: non solo corsa automobilistica e evento sportivo, ma anche ricerca, capacità tecniche, innovazione nel sistema automotive, internazionalizzazione, promozione culturale e turistica: sintetizzando, una spinta forte alla crescita economica e al benessere.

Gli studenti e i docenti del DICATAM dell’Università degli Studi di Brescia, unitamente all’Associazione Culturale “Io Amo Brescia Perché” fanno dono alla città e ai cittadini bresciani di un segno progettuale concreto per la valorizzazione del loro patrimonio culturale.

Luogo mostra: via Antonio Gramsci 17/piazza Bruno Boni - Brescia

13237744_574086279436580_8927105738605940728_n.jpg the arch-PIEGHEVOLE EST.jpg the arch-PIEGHEVOLE INT.jpg