MOSTRA DAL 15/05/2016 al 30/05/2016: GIORGIO AZZONI
AB n126

Nel numero attualmente in edicola (126 - edizione primavera 2016) della Rivista AB, sono presenti cinque articoli sull’architettura rurale e uno sull’arte contemporanea, redatti dal Prof. Giorgio Azzoni.
 
Cinque scritti sull'architettura minima rurale e sul paesaggio alpino
Speciale AB ITINERARI TRA LE DIMORE RURALI ALPINE
In: AB Atlante Bresciano n.126 Primavera 2016
 
1_ Quel vasto arcipelago di isole erbose sopravvissute all’avanzare del bosco.
2_ “Tabià”, i simboli di un abitare radicato nei luoghi.
3_ Lungo i sentieri, verso i rifugi dei contadini e dei partigiani.
4_ Segni del lavoro impressi con cura nella montagna.
5_ La vita si rinnova nei borghi dei prati alti.
Quando osserviamo le pendici di una vallata alpina, lo sguardo è attratto da numerose radure che, a mezza costa, interrompono la fitta
continuità dei boschi. Sono i maggenghi, gli antichi prati da pascolo nei quali si praticava un’attività agropastorale oggi quasi ovunque
abbandonata. La Valle Camonica ne conserva molti, e ad essi il Distretto culturale di Valle ha dedicato un libro, “Microcosmi montani”,
scritto da Giorgio Azzoni e edito da Grafo.
Questo itinerario propone una selezione di percorsi alla scoperta di tali aree, spesso ignorate da chi vuole raggiungere le vette, ma mete possibili di piacevoli passeggiate ed escursioni.

GUARDA QUI L'ESTRATTO

Materia d’artista forgiata nel bosco
In: AB Atlante Bresciano n.126 Primavera 2016

La rassegna artistica “aperto_art on the border” propone ogni anno originali contaminazioni fra l’ambiente naturale di Valle Camonica e
l’arte contemporanea.

GUARDA QUI L'ESTRATTO

Luogo mostra: Rivista: Atlante Bresciano, n 126