L'arte di Giotto attraverso i versi della Divina Commedia

Dopo il successo riscosso l'anno passato dalla mostra su Caravaggio, il Museo Camuno - CaMus, insieme all’Assessorato alla Cultura del Comune di Breno e al Distretto Culturale di Valle Camonica sono lieti di invitarLa alla mostra didattica intitolata “Non sembiava imagine che tace” - L’arte della realtà al tempo di Dante.

Un'occasione unica per scoprire l'arte di Giotto attraverso i versi della Divina Commedia.

La rassegna inaugura venerdì 6 marzo alle ore 18 presso il Palazzo della Cultura di Breno dal 7 marzo al 12 aprile.
Interverrà il prof. Gianfranco Bondioni, con una lectio sul tema: "L'arte come mimesi e la sua storicità: ...e ora ha Giotto il grido."

Nei giorni 22 e 29 marzo, 6 e 12 aprile, alle ore 16.00 e alle ore 17.00, sono organizzate delle visite guidate gratuite in compagnia delle operatrici didattiche Sara, Marzia, Elena, Francesca, Letizia e Cristina.

SCARICA QUI LA LOCANDINA DELL'EVENTO