La stanza dei colori Scuole che hanno collaborato: Didattica Museale 1º Livello

web-Foto di gruppo .jpg

Gli studenti del II anno del triennio di Didattica dell'Arte, del corso di Pedagogia e didattica dell'arte II, con il Prof. Angelo Vigo, hanno realizzato lo scorso 18 gennaio il laboratorio didattico "LA STANZA DEI COLORI", omaggio a Yayoi Kusama: rielaborazione di "Obliteration Room" di Kusama - Tate Modern, Londra 2012.

In questa nuova esperienza dell'Accademia dei bambini sono coinvolti circa 150 bambini di 3, 4 e 5 anni della la Scuola dell'infanzia "Garibaldi" di Molinetto di Mazzano (Bs).

SVOLGIMENTO DEL LABORATORIO DIDATTICO:
Inizialmente i bambini verranno accompagnati della maestre e dagli studenti di Didattica dell'Hdemia SantaGiulia nella "Stanza dei colori", completamente vuota e "monocromatica", dove uno studente dell'Hdemia li aspetterà suonando il clarino.
I bambini saranno invitati a sedersi a terra su materassini e ascolteranno una storia appositamente ideata, narrata "in coro" dagli studenti.
Terminata la narrazione, mentre riprenderà la musica, i bambini usciranno dalla stanza e, accompagnati dalle insegnanti e da alcuni studenti,  torneranno nelle loro aule a preparare i colori per la decorazione della stanza.
I bambini di ogni sezione torneranno in seguito nella stanza dei colori per riempirla di punti colorati.
La copertura completa della stanza, soprattutto nelle parti più alte, sarà completata dagli studenti dell'Accademia durante il pranzo dei bambini.
Nel primo pomeriggio si terrà l'"inaugurazione" della "Stanza dei colori" con ingresso a gruppi nella stanza a suon di clarino.

web-Foto di gruppo .jpg web-Ingresso stanza dei colori .jpg web-ascolto .jpg web-Riempimento stanza .jpg web-Riempimento stanza2 .jpg web-Ritaglio .jpg web-Ritaglio2 .jpg web-Sorpresa finale .jpg web-Stanza dei colori .jpg