Area riservata
Studiare all’estero
Scegli la giusta direzione

Studiare all’estero
Scegli la giusta direzione

Fotografia per i beni culturali

Intendendo la competenza come “ la mobilitazione di conoscenze,abilità e risorse personali, per gestire situazioni e assumere e portare a termine compiti in contesti di studio e di lavoro”, nella prima parte del corso (comune ai due corsi PFP1 e PFP2) si creeranno le basi per la acquisizione di una competenza a cui poi gli studenti arriveranno in fasi successive mettendo in atto comportamenti idonei dal punto di vista metodologico e tecnico mirati alle specificità dei singoli corsi.
E' infatti poi nella seconda parte del corso, organizzata in moduli distinti e diversificati per i singoli percorsi, che verranno effettuate esercitazioni in parte guidate e progressivamente svolte sempre più in autonomia dagli studenti, finalizzate alla definizione della corretta metodologia per la documentazione di beni con diverse caratteristiche di collocazione, di superficie e disposizione. Riprese di alcune fasi dei restauri nei cantieri attivi dell'istituzione  (in luce visibile per la documentazione dello stato di fatto prima , durante e alla fine dell'intervento con diversi corpi illuminanti e con uso dei polarizzatori per il confronto dei risultati con le diverse soluzioni - in luce radente). Lo studio della disciplina, prevedeà inoltre l'apprendimento delle tecniche di allestimento di set specifici, con attrezzature e accessori per riprese in altezza (lunette)e zenitali. Controllo per correttezza dimensionale e tecniche per rispetto fedeltà cromatica. Con riferimento all'aspetto legato all'architettura, gli studenti apprenderanno le tecniche finalizzate alle riprese in esterni di un monumento per definizione di metodologia di foto in luce naturale: Sopralluogo per definizione programma di ripresa in base alla luce, definizione attrezzatura, qualità della luce e criteri di documentazione. -Ripresa di un busto in gesso in studio per documentazione di bene con superficie opaca, con predisposizione di set per decontestualizzazione. -Ripresa di busto in bronzo (alternativa a marmo lucido) per documentazione di bene con superficie riflettente, con predisposizione di set per decontestualizzazione. Caratteristiche dei corpi illuminanti e degli accessori per la definizione del contrasto della luce Confronto tra luce flash e luce continua. Durante e dopo ogni campagna di ripresa: -analisi critica dei risultati e eventuale ripetizione -approfondimento, nella fase di della post produzione, del plugin CameraRaw per l'ottimizzazione dei file prodotti. -stesura di relazione sullo svolgimento della esercitazione, con definizione delle specificità affrontate.

 

Accademia SantaGiulia - Vincenzo Foppa Società Cooperativa Sociale ONLUS - Via Cremona, 99 - 25124 Brescia
Num. Iscr. Reg. delle Imprese di Brescia e partita IVA: 02049080175 - R.E.A. 291386 - CAP. SOC. Euro 25.148,68
PEC: accademiasantagiulia@certificazioneposta.it