Area riservata
IO01 - Umanesimo Tecnologico
Studiare all’estero

IO01 - Umanesimo Tecnologico
Studiare all’estero

ABITARE un paese, in montagna

Mostra diffusa nel centro storico di Vione

Fonte esterna - Stampa
dal 28/12/21 al 30/01/22

Il Distretto Culturale della Comunità Montana di Valle Camonica, il Comune di Vione, il Museo etnografico l’Zuf di Vione e l’Associazione Architetti Camuni ARCA, organizzano per il periodo dal 28 dicembre 2021 al 30 gennaio 2022 la mostra “ABITARE un paese, in montagna” che prevede la collocazione di progetti architettonici riguardanti esperienze di recupero di architetture storiche alpine all’interno del centro storico di Vione (BS), un borgo montano dell’alta Valle Camonica.

I progetti presentati nella mostra riguardano interventi di recupero sul patrimonio esistente rurale dei piccoli borghi alpini, attuati mediante l’inserimento di elementi e spazi architettonici dichiaratamente moderni ma in dialogo con l’esistente. È composta da 13 teli appesi su edifici del paese che rappresentano una immagine di progetti realizzati, accompagnati da una parola chiave che aiuta ad entrare in relazione con il valore rappresentato dall’intervento, da 10 steli disseminati per strade e piazze del paese e sei pannelli raggruppati in un tabià reso visitabile che illustrano i progetti realizzati.
È inoltre presente una sezione particolare dedicata all’architetto svizzero Hans-Jorg Ruch & Partner di cui sono presentati sei progetti esemplari realizzati in Engadina.

La mostra si accompagna con una guida-catalogo disponibile presso gli Uffici Comunali e il bar e negozio del paese.
In occasione della Mostra è stato allestito presso la Biblioteca di Vione, consultabile in orari di ufficio comunale, un nuovo fondo librario tematico “Abitare un paese, in montagna”, comprendente oltre 30 titoli che trattano di architettura, di analisi sociali ed economiche e di processi di sviluppo della montagna alpina. Il fondo verrà arricchito annualmente seguendo le novità editoriali.

La mostra è curata da Giorgio Azzoni, architetto, docente di Storia dell’architettura contemporanea e Storia dell’arte Moderna all’Accademia di Belle Arti SantaGiulia di Brescia. Consulente scientifico del musil Museo dell’Industria e del Lavoro E. Battisti di Brescia e direttore artistico della rassegna di arte contemporanea aperto_ art on the border del Distretto Culturale di Valle Camonica. Corrispondente scientifico della rivista internazionale di architettura e paesaggio alpino ArchAlp dell’Istituto di Architettura Montana di Torino.

Galleria Immagini

Condividi

Accademia SantaGiulia - Vincenzo Foppa Società Cooperativa Sociale ONLUS - Via Cremona, 99 - 25124 Brescia
Num. Iscr. Reg. delle Imprese di Brescia e partita IVA: 02049080175 - R.E.A. 291386 - CAP. SOC. Euro 25.148,68
PEC: accademiasantagiulia@certificazioneposta.it